Jonah Rocks, il piccolo genio della batteria che spopola sul web
Condividi su

Jonah Rocks, il piccolo genio della batteria che spopola sul web

Altro che teen rock, la nuova frontiera della musica è il baby rock :D Il piccolo Jonah è già una rockstar a soli 5 anni. Grazie alla sua abilità come batterista è diventato un vero e proprio fenomeno sul web, noi ve lo proponiamo con un video…

Jonah Rocks, il piccolo genio della batteria che spopola sul web

«Incredibile» è la definizione più ricorrente tra i commenti su Internet. Il protagonista del filmato che sta sbancando la Rete con centinaia di visualizzazioni è un bambino di soli cinque anni, tale Jonah Rocks. E col rock il piccoletto ci sa proprio fare. Per essere precisi, con la batteria. Nel brano Toxicity del gruppo metal «System of a Down» il bambino prodigio si esibisce in una delle sue performance migliori. E il video, di neanche quattro minuti, è già virale: da Facebook, Twitter, digg. La passione per questo strumento è nata a tre anni: il baby-metallaro aveva iniziato a suonare inventandosi una batteria fatta in casa con dei comuni barattoli del popolare gioco per modellare la plastilina Play-doh. Al posto delle bacchette teneva in mano dei cucchiai da cucina. Poi è arrivato il regalo di papà: una batteria vera e propria, con la quale si destreggia sulle orme dei più celebri Taylor Hawkins, Josh Freese o Chad Smith. Numerose sono nel frattempo le esibizioni caricate su YouTube, tutte cover di famosi gruppi: dai Metallica ai ZZ Top, dai The Who ad artisti indimenticabili quali Michael Jackson. La galleria fotografica sulla sua personale pagina web http://www.jonahrocks.com/home.htm lo ritrae assieme ai membri della band preferita: i leggendari Kiss.

* Fonte Corriere.it

Guarda il video su YouTube

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Notizie Incredibili Cazzeggio