Maturità 2018: documentazioni e scadenze di oggi
Condividi su

Maturità 2018: documentazioni e scadenze di oggi

Di Selena
pubblicato il 30 novembre

Oggi, 30 novembre, bisogna consegnare la domanda di partecipazione per la Maturità 2018 per i candidati esterni ed interni: ecco tutti gli altri documenti che sono necessari.

Maturità 2018: documentazioni e scadenze di oggi

Esame Maturità 2018: la scadenza del 30 novembre

Maturandi state attenti. Oggi, 30 novembre, scade il termine fissato dalla Circolare Ministeriale numero 8 del 10 ottobre per presentare la domanda di partecipazione alla Maturità 2018 da parte degli studenti candidati interni ed esterni. Per gli studenti interni la domanda è un adempimento richiesto direttamente dalla scuola, invece gli esterni devono consegnare la domanda al Direttore Scolastico della Regione di Residenza indicando almeno 3 scuole in cui si vuole sostenere l’esame di Maturità e le lingue straniere. Ma vediamo insieme quali sono i documenti che si devono portare insieme alla domanda per l’Esame di Stato per i candidati esterni 2018.

Documenti Maturità 2018: quali servono?

Vediamo insieme quali sono i documenti da allegare alla domanda di partecipazione per la Maturità 2018:

  • Versamento della tassa erariale di 12,09 euro. 
  • Compilare la domanda
  • Dichiarazione sostitutiva con le informazioni inerenti il Comune di residenza, requisiti d’accesso, titolo di studio posseduto, presentazione della domanda in altra provincia
  • Fotocopia documento di identità;
  • Fotocopia del bollettino della tassa erariale;

Maturità 2018: consegna tardiva, scadenza

Chi si fosse scordato o, per altri gravi motivi, non riesce a rispettare la scadenza, avrà tempo fino al 31 gennaio, termine ultimo, per presentare le domande di partecipazione tardive. Entro il 20 marzo invece, gli studenti della quinta che decidono di ritirarsi, ma che vogliono comunque sostenere la Maturità 2018, dovranno presentare la domanda.

Scadenza Domanda Maturità 2018 abbreviazione per merito

La data del 31 gennaio 2018 è importante non solo per consegnare le domande tardive per l’Esame di Stato, ma anche per gli studenti del quarto anno che vorranno effettuare la Maturità 2018 per abbreviazione per merito.

Esame di Stato 2018: cosa sapere

Se siete già agitati per la Maturità 2018 e volete iniziare a prepararvi in visto delle Prove non preoccupatevi, noi di ScuolaZoo siamo già pronti per voi con tutto quello che vi serve sapere:

 

Selena
Sono Selena Marvaldi, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio intitolato "La Spuntatina".
Leggi altri articoli in News Maturità Maturità