Cina, a 19enne spunta una ‘seconda testa’

Il 19enne Xiao Yang presto sarà sottoposto ad un intervento chirurgico alla testa. La sofferenza del giovane cinese deriva da un'anomalia congenita del cranio. Crescendo, il suo cervello ha cominciato a ... Entra e Guarda la Foto

Il 19enne Xiao Yang presto sarà sottoposto ad un intervento chirurgico alla testa. La sofferenza del giovane cinese deriva da un’anomalia congenita del cranio. Crescendo, il suo cervello ha cominciato a farsi strada attraverso la parte più morbida del suo cranio, formando su di lui come una seconda testa.

Per tutto il tempo Yang ha dovuto essere estremamente attento a non sbattere la testa. Senza un velo protettivo il ragazzo non è mai uscito fuori dalla porta.

Per anni, i suoi genitori hanno risparmiato per potersi permettere il finanziamento dell’intervento a loro figlio. Alla fine hanno raccimolato i soldi per lui per farlo operare in un ospedale di Wuhan.

L’”appendice” sarà rimossa e la parte più morbida del cranio sarà sostituita da una piastra di acciaio. “Tali disturbi sono trattati meglio quando il paziente è giovane,” dice il Dott. Wang Jianyi. “Se la “seconda testa” fosse scoppiata, il paziente potrebbe essere deceduto per gli effetti di un’infezione del cervello. Se avessimo aspettato più a lungo, forse avremmo perso Xiao Yang”, ha aggiunto il dottore.

» Esclusiva Notizie Incredibili By ScuolaZoo

Cina, a 19enne spunta una 'seconda testa'

Cina, a 19enne spunta una 'seconda testa'

Notizie simili