Lega petardi al pene dell’ex fidanzato. E accende la miccia….

Un vecchio detto dice che la vendetta è un piatto che va consumato freddo ma non è stata questa l'idea di Kira una ragazza di 33 anni di Mosca che ha riservato al suo ex ragazzo una terribile vendetta tutt'altro che fredda..

E non era nemmeno capodanno, altrimenti pensate cosa poteva succedere. Perchè con mortaretti e petardi, si sa, c’è poco da scherzare. Lo sa benissimo anche una fidanzata delusa, che si chiama Kira, ha 33 anni e abita a Mosca. Lasciata dal fidanzato, Alik, ha deciso di offrirgli l’ultima cena d’addio.

E lui, senza sospettare che la sua ormai ex avesse in mente una tale terribile vendetta, ha accettato di buon grado: che volete che sia, l’ultima cena, e poi via per sempre. Già, solo che Kira, tra un ricordo dei bei tempi andati e un manicaretto, ha fatto trangugiare al povero Alik quantità industriali di alcool, al punto da metterlo fuori combattimento.

E’ a questo punto che è scattata la vendetta: Kira ha abbassato i pantaloni del suo ex fidanzato, e gli ha legato al pene (sì, proprio lì) i petardi comprati per festeggiare l’addio. Accesa la miccia, si è messa in prima fila a guardarsi lo show. Altro che show: ora Alik è in ospedale, non ancora fuori pericolo. E Kira dietro le sbarre. Morale della favola? Non accettate mai cene d’addio dalle vostre ex….

* Fonte Asylum

Lega petardi al pene dell'ex fidanzato. E accende la miccia....

Notizie simili