Taglia il pene di un uomo e prova a rivenderlo: arrestato 24enne -Foto-

Un ragazzo di 24 anni è stato arrestato dopo aver cercato di vendere un pene tagliato ad un altro uomo di 45 anni. La polizia aveva trovato martedì sera un uomo privo di sensi e in un lago di sangue vicino ai binari della metropolitana, ma quando ... -Guarda le Foto-

SALIMA (MALAWI) – Un ragazzo di 24 anni è stato arrestato in Malawi, dopo aver cercato di vendere un pene tagliato ad un altro uomo di 45 anni. La polizia del Distretto di Lakeshore a Salima, aveva trovato martedì sera un uomo privo di sensi e in un lago di sangue vicino ai binari della metropolitana. Ma quando  quest’ultimo è arrivato in ospedale, i medici hanno fatto la macabra scoperta: i suoi genitali non c’erano. Poco dopo il capo della polizia Foster Mangani riceve una telefonata da un motel, in cui il proprietario sostiene di avere un ospite che cercava di vendere un pene al prezzo di 360 dollari americani. Subito gli agenti si sono recati sul posto, dove hanno arrestato Samuel Banda, trovato un possesso del membro del 45enne. «Abbiamo preso il sospetto e recuperato le parti intime» spiega il capo della polizia, anche se risulta poco chiaro quanto potesse essere ‘ricercato’ l’articolo messo in vendita dal signor Banda. Alcuni sostengono che in Malawi vi siano credenze che attribuiscono a questo genere di oggetti (genitali e altre parti del corpo umano) dei poteri propiziatori per la ricchezza, un pò come dei talismani. Così molti uomini d’affari e stregoni sono pronti a pagare migliaia di kwachas (la moneta del Malawi), per avere corpi mutilati o feticci del genere. La vittima è stata intercettata da Samuel Banda mentre stava tornando a casa, e le sue condizioni sono state definite critiche dal personale dell’ospedale locale.

* Fonte Leggo

Taglia il pene di un uomo e prova a rivenderlo: arrestato 24enne

Taglia il pene di un uomo e prova a rivenderlo: arrestato 24enne -Foto Shock-

Vedi anche:

Taglia il pene di un uomo e prova a rivenderlo: arrestato 24enne -Foto Shock-

Notizie simili