Istituto professionale: per chi è la scelta giusta?
Condividi su

Istituto professionale: per chi è la scelta giusta?

Di Roberta Ravelli
pubblicato il 26 ottobre

Rispetto alle altre scuole superiori l’istituto professionale è una scuola che offre un percorso più specifico, che comunque non preclude l’università.

Istituto professionale: per chi è la scelta giusta?

Tra le varie scuole superiori, l’istituto professionale offre un’ampia gamma di indirizzi fortemente specifici. È una scuola molto più settoriale, in quanto a competenze trasmesse, rispetto a un generico liceo. E di questa caratteristica ne fa il suo punto di forza.

Proprio perché insegna fin da subito e in modo piuttosto specifico una certa serie di materie con molti spunti pratici, lo studente che esce da un istituto professionale ha modo di trovare lavoro molto più velocemente rispetto agli altri studenti di scuola superiore.

Se il vostro obiettivo è quello di ricevere una formazione che vi permetta di entrare nel mondo del lavoro dopo aver conseguito l’esame di maturità, questa potrebbe essere la scelta giusta per voi. Il diploma da istituto professionale tuttavia non preclude il percorso universitario, permettendo quindi una doppia scelta tra lavoro e università diversamente da altri istituti superiori.

istituto professionale

L’istituto professionale dovrebbe essere una scelta da considerare per tutti coloro che:

  • hanno già le idee chiare su cosa imparare
  • vogliono cercare lavoro subito dopo la maturità
  • non fanno dello studio universitario una priorità
  • vogliono un diploma ben spendibile all’interno di un curriculum lavorativo

L’istituto professionale, inoltre, offre un alto numero di ore di laboratorio e stage. Per questo ciò che vi si apprende assume una sfaccettatura molto più pratica e meno teorica, perlomeno per quel che riguarda le materie di indirizzo.

Infine, coloro che volessero proseguire con l’università, l’istituto professionale dà buona possibilità di superare gli ostacoli di accesso al mondo del lavoro, sempre alla ricerca a di profili specializzati.

Roberta Ravelli
Web editor di professione che fatica ancora a rinunciare alla carta stampata. La mia passione è l’immaginazione e tutti quei mondi che con essa è possibile visitare, sia che fluiscano dall’inchiostro di una penna creativa, sia che si concretizzino sullo schermo grazie alla macchina da presa di una regista geniale. Il sogno? Dar corpo alle mie idee. Intanto… “divoro la mia esistenza con un appetito insaziabile. Come finirà tutto ciò? Lo ignoro” [P.P.Pasolini].
Leggi altri articoli in Orientamento Scolastico Orientamento