Lavorare nella moda: i corsi dello IED
Condividi su

Lavorare nella moda: i corsi dello IED

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 30 maggio

Lavorare del mondo della moda è il tuo sogno? Scopri come fare con i corsi dello IED dedicati a questo settore. Ecco come capire quale fa per te

Lavorare nella moda: come fare?

Inseguire il sogno di lavorare nella moda non è cosa da poco. Occorrono tanto impegno, molto talento e, ovviamente, la giusta scuola in grado di insegnarti le competenze specifiche del settore in cui desideri fare carriera. Il mondo della moda, infatti, è molto vasto e bisogna avere le idee chiare sulla strada che si intende percorrere per apprendere da subito nozioni specifiche che abbiano un riscontro pratico nell’immediato. Per questo lo IED di Milano ha una vasta offerta di corsi che rientrano nel settore moda.

Vediamoli insieme e cerchiamo di capire quando sceglierli e quali sono gli sbocchi sul mercato del lavoro.

Corsi IED settore Moda: quali competenze occorre avere?

Prima di iscriverti a qualunque corso è importante riflettere sulle tue capacità se non vuoi trovarti spiazzato il primo giorno. Se stai pensando di iscriverti a uno dei corsi della Scuola di Moda IED, allora, devi sapere che la qualità principale che ti verrà richiesta è la determinazione. Tenacia, passione, cultura e saper fare, sono doti imprescindibili per lo studente IED Moda perché l’obiettivo dei corsi è quello di insegnare un metodo e non una compagine di nozioni. Il metodo didattico si fonda sulla compartecipazione fra studente e docente-professionista il cui fine ultimo è insegnare la reale cultura del progetto che, legata alle competenze artigianali e espressive, proprie di una scuola di moda inserita in un istituto di design, la lega indissolubilmente alla tradizione del Made in Italy.

Lavorare nella Moda: inizia dalle tue passioni

Ovviamente la tenacia richiesta deve essere supportata dalle tue passioni. Se stai ancora cercando di capire se questa scuola è quello che fa per te, allora sappi che la passione più importante che dovrebbe spingere un candidato ad iscriversi è l’amore verso il bello in tutte le sue sfaccettature. Se nutri questa passione hai le carte in regola per diventare uno studente eccellente.

Trovare lavoro nella moda con le giuste competenze: ecco quali

Dunque se sei appassionato di moda e tenace, non ti resta che scoprire cosa imparerai qualora tu decidessi di iscriverti. La prima cosa che devi sapere è che essere studente IED Moda è di per sé un’esperienza. Un’esperienza pratica in molteplici accezioni.

Ogni disciplina, sia essa laboratoriale, pratica o teorica, è pianificata per offrire un’immersione concreta nell’attività dedicata. Si aggiunge, oltre alle migliaia di ore d’insegnamento, il fermento che la struttura offre e pianifica: scambi fra studenti di circa novanta nazionalità, progetti speciali in collaborazione con aziende, partecipazione a concorsi internazionali, tesi di gruppo e conferenze d’autore; sono alcuni degli esempi che rendono unica l’esperienza di vivere IED Moda Milano a 360°.
Tutto mira a far acquisire la consapevolezza di aver imparato un mestiere creativo e al contempo concreto. Competenze tecniche, pratiche, culturali e strumentali per crescere nel mondo della moda internazionale, forti della tradizione italiana del saper fare (bene).

Scuola di Moda IED: gli sbocchi professionali

Infine, non ti resta che approfondire la vasta offerta formativa della Scuola di Moda che affronta la grande varietà degli impieghi possibili nella filiera. Dal settore strategico a quello comunicativo, passando per il design di moda alla direzione creativa.
Le professioni che potresti intraprendere sono tantissime e, per non limitare la tua capacità di sognare in grande, abbiamo deciso di elencartele proprio tutte.

Press Office & Pr, Digital Pr, Event and Project Coordinator, Communication Analyst, Communication Strategist, Web Image Coordinator; Fashion Stylist, Brand Consultant, Creative Direction Coordinator, Fashion Research Expert, Fashion Editorial Expert, Trend Forcaster; Brand Specialist, Merchandising Specialist, Product Manager, Fashion Buyer, Retail & Store Specialist, Digital Coordinator; Fashion Designer, Shoes & Accessories Designer, Textile Designer, Product Manager,  Knitwear Designer, Embrodeiry Designer; Jewelry Designer, Jewelry Tecnician, Indipendent Artist, Product Manager, per citare i principali.

Per saperne di più su costi, orari e open day, clicca qui e visita il sito ufficiale dello IED: Clicca qui

Vai alla gallery
Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Orientamento Universitario Orientamento