scuolazoo.com

Blog ScuolaZoo

 

In Inghilterra SI alle pene corporali e distinzione tra secchioni e asini

Si sa che l'Inghilterra è il Paese delle tradizioni e delle buone maniere, con la ricerca a volte maniacale dell'ordine e della perfezione ma qui forse si passa il limite...ENTRA E LEGGI LA NOTIZIA

Secchioni in cravatta violaSi sa che l'Inghilterra è il Paese delle tradizioni e delle buone maniere, con la ricerca a volte maniacale dell'ordine e della perfezione ma qui forse si passa il limite.

Il 49% dei genitori degli studenti inglesi sarebbe favorevole all'introduzione nelle scuole di punizioni corporali per tutti quei ragazzi che non rispettino le regole scolastiche.

La cosa curiosa è però che anche il 19% degli studenti delle scuole superiori sarebbe d'accordo a questo genere di punizione (momento momento momento momento...ma stiamo scherzando?)

Ma le novità non sono finite qui perchè al Crown Woods College di Greenwich tutte gli studenti ritenuti più meritevoli (i secchioni in parole povere) indosseranno una cravatta viola mentre gli altri una rossa o blu, per distinguerli diciamo dagli studenti ritenuti "normali". Il colore poi non è scelto a caso: il viola secondo i cristiani è il colore dell'elevamento dello spirito e viene utilizzato come paramento sacro durante le principali festività cristiane.

I pareri dei ragazzi sono contrastanti: chi dice che sia una forma di discriminazione e chi invece vede un modo di tutelare i secchioni dai cosiddetti bulli, premiandoli per la loro dedizione scolastica con la cravatta viola.

Ma tornando alle pene corporali...voi sareste favorevoli a cose del genere? Scrivetelo lasciando un commento nel nostro nuovissimo Forum

 

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.