Condividi
Dovunque – D’ovunque: come si scrive?
Condividi su

Dovunque – D’ovunque: come si scrive?

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 03 settembre
Dovunque – D’ovunque: come si scrive?

Dovunque o d’ovunque : come si scrive?

Dovunque è una parola che non vuole vedere l’accento neppure da lontano. Non essendo nato come incontro di “ovunque” e la sua proposizione apostrofata, l’unica maniera di scriverlo correttamente è lasciarlo integro così com’è nato, ovvero dovunque.

Esempio:

Hai visto quei piccioni? Sono dovunque. Credo vogliano conquistare il mondo!

Dovunque

Redazione ScuolaZoo