Condividi
Consulta Provinciale
Condividi su

Consulta Provinciale

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 20 febbraio

Cos’è la Consulta Provinciale? A cosa serve? Da quanti studenti è composta? Dove si riunisce?

Consulta Provinciale

Cos’è la Consulta Provinciale

Composizione: La Consulta è un organismo istituzionale di rappresentanza studentesca che a differenza del Comitato Studentesco opera su base provinciale.

È composta da 2 studenti per ogni istituto della provincia eletti contemporaneamente ai rappresentanti di Istituto.

Funzioni: La Consulta ha una sede messa a disposizione dall’Ufficio Scolastico Provinciale, dispone di fondi propri che possono essere spesi solo dagli studenti che la compongono su iniziativa della Commissione Bilancio regolarmente eletta e formata al suo interno. Le funzioni principali della Consulta sono quelle di assicurare il più ampio confronto fra gli studenti di tutte le scuole, ottimizzare ed integrare le attività extracurricolari, formulare proposte che superino la dimensione del singolo istituto, stipulare accordi con gli enti locali, formulare ed esprimere pareri al provveditorato. progettare e organizzare attività anche a carattere transnazionale. La Consulta elegge al suo interno un Presidente e si divide in commissioni tematiche o di competenze. Ogni Consulta è disciplinata da un suo proprio Statuto ed è necessario redigere verbale di ogni riunione.

Redazione ScuolaZoo