Condividi
Tema svolto sulle vacanze estive per le scuole medie
Condividi su

Tema svolto sulle vacanze estive per le scuole medie

Di Alice Giusti
pubblicato il 21 luglio

Tema sulle vacanze estive: non sai cosa scrivere in un tema sull’estate per le scuole medie? Prendi spunto dal testo scritto da Scuolazoo!

Tema svolto sulle vacanze estive per le scuole medie

Tema sulle vacanze estive per la scuola media

Troppi compiti per le vacanze e vuoi un aiuto per scrivere i temi che ti ha assegnato il tuo prof? Uno dei testi classici che in questo periodo molti studenti devono svolgere (dalla prima media fino alla scuola superiore) è il tema Come hai trascorso le vacanze estive. Come iniziare un tema del genere? Come fare in modo che non sia un semplice e noioso riassunto delle proprie giornate? E, soprattutto, quando trovare il tempo per svolgere questa traccia.
È un buon esercizio di scrittura per non perdere allenamento nei tre mesi di pausa estiva, ma siamo sinceri: quanta voglia avete di fare i compiti?
Se anche tu non hai voglia di scrivere il tema Racconta le tue vacanze estive (o titoli affini), allora non ti resta che affidarti al nostro tema sulle vacanze estive svolto per la scuola media.

In italiano non hai problemi, ma stai impazzendo per colpa del tema sulle vacanze estive in inglese? Tranquillo, lo abbiamo svolto noi:

Non frequenti le medie e cerchi uno svolgimento più adatto alle scuola superiore? Tranquillo, lo trovi qui:

Come hai trascorso le vacanze estive tema svolto per le scuole medie: introduzione

Come ogni anno, attendo con ansia le vacanze estive per potere trascorrere le giornate con le amiche dell’infanzia e i miei nonni al mare, tra tanto divertimento, relax, ghiaccioli e bagni. Tuttavia, quest’estate ho fatto un’esperienza davvero speciale e diversa che ricorderò negli anni come uno dei momenti più belli e interessanti della mia vita.

Come hai trascorso le vacanze estive tema svolto per le scuole medie: svolgimento

Da sempre, adoro imparare l’inglese e viaggiare: guardo sempre le mie serie tv preferite in inglese con i sottotitoli in italiano, ascolto le canzoni in inglese cercando di capire i testi e ho perfino letto i libri di Harry Potter, la mia saga preferita, in lingua originale. I miei genitori, per il mio compleanno, mi hanno quindi fatto una grandissima sorpresa: mi hanno iscritto a un viaggio studio in un college in Inghilterra per due settimane!

Mi sarebbe piaciuto andare a Londra, ma vista la situazione attuale e gli attentati recenti, gli organizzatori non ci avrebbero permesso di uscire dal college; per questo motivo abbiamo optato per una vacanza-studio in un Cornovaglia, una contea inglese a sud-ovest dell’Inghilterra, in cui è ambientata anche una famosa serie tv della BBC, Poldark, che io seguo… sono stata quindi felicissima di vedere e scoprire questi fantastici posti!

Sono partita a luglio con la mia migliore amica Giulia, insieme ad altri 60 ragazzi da tutta Italia: abbiamo preso il volo da Milano e, dopo essere atterrati a Londra, siamo arrivati in bus in Cornovaglia. Io e la mia amica siamo state ospitate da una famiglia inglese molto disponibile e che aveva un figlio della nostra età: all’inizio capirli non è stato facilissimo, ma pian piano abbiamo iniziato a familiarizzare con l’accento e tutto è stato più semplice. Inoltre, abbiamo assaggiato anche tanti piatti tipici inglese come il fish & chips, gli scones a colazione, oltre alla colazione full English, i pancake e l’afternoon tea.

La mattina frequentavamo la scuola d’inglese: eravamo divisi in classi a seconda del nostro livello ed è stato interessante non solo per migliorare la lingua, ma anche perché abbiamo conosciuto tanti ragazzi stranieri, francesi, spagnoli e tedeschi, davvero simpatici e con cui abbiamo condiviso molte avventure. Nel pomeriggio, infatti, andavamo in giro per le cittadine della Cornovaglia a scoprire i bellissimi paesaggi naturali, il mare cristallino e le spiagge… il clima non era sempre dei migliori, ma ne vale davvero la pena!

Come hai trascorso le vacanze estive tema svolto per le scuole medie: conclusione

Quest’esperienza è stata una delle più belle della mia vita: ho imparato tantissimo e ho conosciuto fantastiche persone provenienti da tutta Europa con cui spero di continuare a sentirmi e a vedere in futuro, magari visitando il loro paese o ospitandoli io in Italia. Spero di poter avere l’occasione di fare un viaggio simile anche la prossima estate: prima, però, devo ottenere buoni voti a scuola studiando bene tutto questo nuovo anno scolastico.

Se questo tema non ti basta, sei uno studente modello e vuoi fare da solo allora leggi le nostre guide:

Cerchi altri temi? Leggi: Temi d’attualità, argomenti, tracce svolte

Sei pronto a tornare a scuola? Non pensare solo ai compiti, è il momento di scegliere il diario!

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola