Condividi
Cologno Monzese: pitone di 1,80 m trovato vicino a una scuola superiore
Condividi su

Cologno Monzese: pitone di 1,80 m trovato vicino a una scuola superiore

Di Matteo Fennec
pubblicato il 04 dicembre

Gli agenti della Polizia Locale hanno rinvenuto un pitone di 1,80 metri poco distante dalla stazione Cologno Nord. Ecco cosa è successo!

Cologno Monzese: pitone di 1,80 m trovato vicino a una scuola superiore

Cologno Monzese, pitone trovato fuori una scuola: il fatto e le possibili spiegazioni

Non è ancora giunto il momento per Ace Ventura di piantare tutto e andarsene in pensione, soprattutto quando si viene a sapere che un pitone di 1,80 mt viene ritrovato nei pressi di una scuola! È tutto vero, tranne che questa volta a fungere da acchiappanimali siano stati invece gli agenti della Polizia Locale di Cologno Monzese che, nelle vicinanze dell’Istituto Leonardo da Vinci, poco distante dalla stazione Cologno Nord, hanno rinvenuto un serpente, fortunatamente morto prima dell’arrivo degli agenti. Noi di ScuolaZoo abbiamo tenuto d’occhio il caso e vi racconteremo cosa è successo e perché il pitone si trovava lì!

Pitone Cologno Monzese

Pitone ritrovato vicino una scuola a Cologno Monzese: cosa è successo

Esperimenti, animali domestici da scuola di magia? Non sono ancora chiare le cause che abbiano condotto il rettile in quel luogo. Ecco alcune cause che potrebbero essere legate allo strano ritrovamento e i motivi per cui il rettile si trovava vicino ad una scuola:

  • Una avrebbe a che fare con motivi . L’animale sarebbe stato scelto infatti come vittima sacrificale durante una messa nera (questo spiegherebbe il motivo per cui è stato ritrovato morto).
  • La seconda riguarderebbe l’acquisto di un pupazzo versione Giant da parte di ignoti nella nota catena di negozi Flying Tiger: questi solo in auto si sarebbero accorti delle fattezze più che animate del rettile che, invece di fare gli occhi dolci, addentava qualsiasi cosa gli capitava a tiro. In un modo o nell’altro i malcapitati sono riusciti nell’impresa di gettarlo fuori dal finestrino.
  • Terza e, ipotesi più convincente, Cologno Monzese non esiste. È un artificio creato da Voldemort per coprire il suo vero luogo originario, la Foresta Proibita. Il pitone sarebbe Nagini e il motivo della sua disfatta porta il nome di Neville Paciock.

Scherzi a parte, ai vigili non è rimasto che chiamare l’ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche assieme all’Enpa, l’ente per la protezione degli animali, ai quali hanno affidato la carcassa per il corretto smaltimento.

Matteo Fennec
Metà uomo, metà volpe. Sono il fratello segreto di Ryan Gosling, ma questo lui non lo sa. Come non sa che sono laureato in Filologia Moderna e pratico tennis dall’età di 8 anni. Nell’attesa di ricongiungermi con la mia vera famiglia ad Hollywood, aspiro a diventare un’insegnante di lettere. I colori sono la mia medicina, la street-art la mia sposa.
Leggi altri articoli in News Scuola