Condividi
Come spiegare ai nonni i termini più usati dai ragazzi? Una breve guida
Condividi su

Come spiegare ai nonni i termini più usati dai ragazzi? Una breve guida

Di Selena
pubblicato il 02 ottobre

Fare un selfie, fare uno swipe up, pubblicare una storia… sono tutti terminologie che i vostri nonni probabilmente non conosceranno. Ecco come cercare di spiegarglieli.

Come spiegare ai nonni i termini più usati dai ragazzi? Una breve guida

Il 2 ottobre si celebra la Festa dei Nonni. Una celebrazione importante per queste persone che fanno parte della nostra vita come degli angeli custodi. Sono dei supereroi che sembrano non invecchiare mai e che, soprattutto, ve la danno sempre vinta! Il divario generazionale però c’è e si fa sentire. Per questo motivo, quando parlate con loro, potreste usare dei termini che non capiscono come scroll, selfie e stories. Vediamo allora insieme come spiegare questa nuova terminologia anche ai nonni per farli sentire ancora più giovani e speciali.

Per festeggiare al meglio questa giornata, leggete anche:

parole-giovani-come-spiegare-nonni (1)

Come spiegare ai nonni i termini più tecnologici che usate tutti i giorni

Vediamo allora qualche esempio di termine tecnologico che voi usate tutti i giorni, ma che i nonni non sapranno nemmeno cosa significa.

  • Scroll: voi lo fate continuamente su Facebook e Instagram, ma i vostri nonni no. Il modo migliore per spiegargli cosa vuol dire è tradurlo. Scrollo significa scorrere e quindi potete dire al nonno e alla nonna che quando scorrete velocemente col dito sul telefono significa che state facendo scroll ( e state sbirciando le foto del ragazzo o della ragazza che vi piace).
  • Stories: dai nonna, facciamo una stories. E lei vi guarda sgomenta pensando che vogliate farvi leggere una favola. Per spiegare cos’è una storia su Instagram dite ai nonni che è un piccolo video o una foto che viene pubblicato su Instagram e, dopo qualche tempo, si cancella. Un po’ come se fosse una favola che, una volta finita di leggere, rimettete a posto in uno scaffale della libreria.
  • Swipe Up: per spiegare ai nonni questo termine dovete mostrargli, letteralmente sul telefono cosa significa. Limitarsi a dire che fare Swipe Up è scorrere col dito verso l’alto su Instagram potrebbe creargli confusione. Fategli quindi vedere direttamente sul social network cosa significa.
  • Spoiler: questo è sicuramente uno dei vocaboli più semplici da spiegare ai nonni. Significa “anticipazione che rovina la trama”. Per spiegarlo meglio, portate ad esempio la loro fiction preferita e dite loro che se qualcuno ha visto già delle puntate e vuole raccontarvi il finale sta per farvi uno spoiler, ossia un’anticipazione che voi non desiderate ricevere.
  • Vocale: se con il cellulare si può chiamare e inviare messaggi, per i nonni capire cos’è un vocale potrebbe essere complicato. Spiegate loro che, invece di scrivere, Whatsapp permette di mandare delle piccole registrazioni audio. Così si ottimizzano i tempi. Anche in questo caso, fateli provare, così capiranno meglio.
  • Selfie: ormai è un termine super usato e probabilmente anche i nonni sanno di cosa si tratta. Per spiegarglielo comunque parlategli dell’autoscatto che si faceva una volta. Il selfie è la stessa cosa!
  • Influencer: “voglio fare l’influencer”, quell'”influencer ha 10 milioni di follower”, i vostri nonni sicuramente avranno sentito parlare di Chiara Ferragni, ma probabilmente non capiranno chi è. Spiegate loro che gli influencer sono persone che, grazie ai loro video, foto, immagine etc. riescono a dettare tendenze e a essere seguiti da milioni di fan. Per fare esempi del passato possiamo parlare di Sofia Loren, Audrey Hepburn o Jackie Kennedy, in grado di imporre il proprio stile come iconico. Oppure, dite ai vostri nonni che sono i nostri influencer del cuore: noi siamo i loro più grandi fan.
  • Taggare: fate una foto con vostra nonna o nonno (a cui, ovviamente, avrete aperto un account su Facebook o Instagram) e condividetela sul social in questione. Spiegate ai nonni, anzi mostrate, che, premendo sulla loro faccia, è possibile inserire il loro nome. In questo modo, anche loro, sul profilo personale, potranno vedere quante volte vogliono la foto con il loro/la loro nipotino/a preferito/a.
  • Streaming: la possibilità di vedere la loro fiction preferita usando il PC o il telefono (con connessione a Internet), senza dover accendere la TV. Wow.

(Fonte Immagini Pexels)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Scuola