Festa del papà 2018, lavoretti e bigliettini per il 19 marzo: 5 idee originali
Condividi su

Festa del papà 2018, lavoretti e bigliettini per il 19 marzo: 5 idee originali

Di Chiara Greco
pubblicato il 19 marzo

Il 19 marzo è arrivato: perché comprare un bigliettino di auguri già fatto quando con un po’ di fantasia e creatività potete realizzarne uno interamente fatto da voi? Vi abbiamo suggerito cinque idee fantastiche per creare un biglietto di auguri originale e fai da te per la festa del papà 2018!

Festa del papà 2018, lavoretti e bigliettini per il 19 marzo: 5 idee originali

Festa del papà 2018: scatenate la vostra fantasia per un messaggio di auguri fai da te

Siete alla ricerca di un modo originale per fare gli auguri al vostro papà? Che ne dite di realizzare un biglietto fatto interamente da voi per il 19 marzo? Sorprendetelo con un’idea così dolce e hand-made per questa festa del papà e gli farete ricordare i vecchi tempi, quando portavate la letterina o i lavoretti da scuola con all’interno la poesia per fargli gli auguri.
In più questa potrà essere anche una buona occasione per farvi perdonare qualche brutto voto a scuola! Quindi scatenate la vostra fantasia e lasciatevi ispirare da una delle 5 migliori idee per realizzare un biglietto di auguri interamente con le vostre mani!

Per completare l’opera ti serve un biglietto, scopri le frasi più belle per la Festa del papà:

Lavoretti per la festa del papà: 5 fantastiche idee per realizzare dei biglietti originali

Non siate noiosi e quest’anno cimentatevi nella realizzazione di un bigliettino fatto a mano per scrivere la frase da dedicare al vostro papà in occasione della sua festa. Senza alcun dubbio, questo tipo di pensiero risulterà più personale di un semplice bigliettino comprato in cartoleria e gli effetti non potranno essere che positivi! Se avete voglia di dare un taglio alla banalità, qui vi abbiamo suggerito le 5 migliori idee per realizzare un biglietto fai da te!

  1. Origami: il fascino del biglietto di auguri dalle mille forme.
    Per realizzare questi fantastici oggettini ci vuole una manualità impeccabile ma non lasciatevi abbattere se avete paura di non esserne capaci: gli origami possono assumere tutte le forme che preferite quindi, se siete più pratici, potrete creare quelle più complesse, altrimenti potrete seguire i tutorial su youtube per partire dai primi passi. Come occorrente vi servirà solo un foglio di carta colorata o con una texture originale – preferibilmente scegliete la carta per origami che risulta essere più maneggevole per realizzare al meglio tutte le pieghe e farle resistere più tempo.
    Pensate poi ad una bella frase da scrivere su un lato della vostra creazione con una penna colorata e una bella grafia o potete allegare un fogliettino arrotolato in stile pergamena con il vostro messaggio di auguri.
    Questa idea permette alla vostra fantasia di raggiungere dei confini illimitati, quindi dovrete solo scegliere quella che vi piace di più. Armatevi di tanta pazienza e fate un po’ di pratica prima di cimentarvi nell’origami da regalare perché ci sarà da lavorarci un po’ su prima di essere impeccabili ma il risultato sarà fantastico. In questo modo, potrete realizzare un oggetto da far posare sulla scrivania del vostro papà o sul suo comodino e, anche se così semplice, avrà un valore immenso per lui.
  2. Segnalibro fatto a mano: un messaggio di auguri da portare sempre con se’.
    Un’altra bellissima idea per realizzare un biglietto alternativo fatto da voi per la festa del papà è il segnalibro. Se il vostro papà è amante dei libri non esitate a prendere in considerazione l’idea di scrivergli un messaggio di auguri che potrà portare sempre con se’ nel suo romanzo preferito. Per realizzarlo potete utilizzare del cartone, dandogli la forma che a voi più piace, poi dipingerlo o colorarlo con i colori preferiti da voi oppure rivestitelo con del bel tessuto da incollare con della colla a caldo per rendere il tutto ancora più particolare.
    Una volta preparato, tutto ciò che dovrete fare è scrivere una bellissima frase dedicata a lui per renderlo speciale durante la festa del papà e ogni giorno che si troverà a guardare questo bellissimo oggetto regalato da voi. Magari, anche successivamente ad una discussione, osservando questo vostro pensierino, potrebbe ammorbidirsi e perdonarvi prima del previsto!
  3. Papà amante del vino o della birra? Un biglietto di auguri-sottobicchiere è un’idea perfetta!
    Per ricordare un po’ i tempi in cui facevate trovare la letterina sotto al piatto in occasione della festa del papà, potete realizzare un sottobicchiere per mandare il vostro messaggio di auguri in modo originale.
    Anche questo oggetto può essere realizzato con tutti i materiali che preferite: cartoncino, pannolencio, tessuto ricavato da vecchi jeans o sughero. Ovviamente più il materiale sarà resistente, più potrà essere riutilizzato. Oppure, per dare un’effetto impermeabile all’oggetto, potete utilizzare dello spray acrilico o il classico mix di colla vinilica e acqua.
    I sottobicchieri di solito hanno una forma rotondeggiante che ricorda quella dell’area dei bicchieri ma potete anche ricorrere alla forma quadrata o esagonale o dargli un taglio innovativo.
    Vi garantiamo che ad ogni bevuta il vostro papà avrà modo di ricordare quanto ci tenete a lui!
  4. Happiness Jar: come trasformare un barattolo di vetro in un box con messaggi per il vostro papà.
    Vi mancano spesso le parole per farvi perdonare o per ringraziare il vostro papà? Quale idea migliore se non quella di creare un Happiness Jar contenente bigliettini colorati in base al tipo di messaggio che volete mandargli!
    Qui potrete sbizzarrirvi in tutti i modi: mettete dei messaggi di un colore per le occasioni in cui volete dirgli grazie, dei bigliettini di un altro per farvi perdonare (così da avere già qualche asso nella manica pronto per ogni evenienza!) oppure altri biglietti con citazioni o frasi divertenti che potranno essere letti da lui in tutte le occasioni.
    In questo modo il vostro regalo risulterà originale e i suoi effetti si avranno non solo per la festa del papà ma anche per tutto il resto dell’anno.
    Vi consigliamo, però, di preparare una piccola guida all’uso di questi bigliettini, spiegando quando dovranno essere letti e in che ordine preferite! Non vorrete mica che vengano sprecate tutte le cartucce in una sola volta!
  5. Biglietto di auguri pop-up: per rimanere sul classico con originalità.
    Per chi volesse rimanere su un classico bigliettino di auguri, cimentatevi nella realizzazione di un 3D che creerà un effetto wow non appena verrà aperto. Come per gli origami, questi biglietti sono talmente vari che si parte dai veramente facili da essere realizzati fino ad arrivare a quelli più complessi, che richiedono l’uso di materiali particolari o di tecniche molto complesse per creare effettivamente un effetto sorpresa. Ma, per il vostro papà questo e altro, giusto?!
    Se decidete di creare questo bellissimo oggettino, nella vostra lista della spesa dovrete inserire ovviamente dei fogli di cartoncino colorato o arricchito da stampe particolari, poi armartevi di colla per rendere più stabili tutti i pezzi.
    Vi consigliamo di cercare su youtube dei tutorial con le forme che preferite in modo da seguire passo dopo passo la realizzazione del biglietto.
    Una volta finito, scrivete dentro una frase di auguri o una bella citazione da dedicare al vostro papà e il gioco è fatto!
Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in News Scuola