Condividi
Zen Circus a Sanremo 2019: chi sono, carriera e canzone al Festival
Condividi su

Zen Circus a Sanremo 2019: chi sono, carriera e canzone al Festival

Di Valeria Rombolà
pubblicato il 07 febbraio

Big in gara Sanremo 2019: volete conoscere meglio gli Zen Circus? Ecco chi sono i cantanti in gara al Festival e tutto sulla loro carriera!

Zen Circus a Sanremo 2019: chi sono, carriera e canzone al Festival

Sanremo 2019, gli Zen Circus: carriera ed esibizioni della band

Tra i cantanti più di nicchia in gara a Sanremo 2019 ci sono gli Zen Circus. La rock band pisana si è presentata per la prima volta sul palco dell’Ariston con la canzone L’amore è una dittatura, una ballata sulla vita, sull’amore e il senso dell’esistenza. È probabile che voi non conosciate chi siano gli Zen Circus a meno che siate appassionati di rock italiano, ma la band vanta una carriera di tutto rispetto nel panorama rock alternative. Volete saperne di più su chi sono gli Zen Circus, la loro storia e come mai hanno deciso di partecipare a Sanremo 2019? Ecco cosa sapere!

Se volete conoscere gli altri Big in gara a Sanremo:

Zen Circus: chi è la band in gara a Sanremo 2019

L’esordio degli Zen Circus risale al 1994 quando a Pisa Andrea Appino ha dato origine al gruppo dopo l’incontro con Buzzi, chitarrista del gruppo. Dopo varie modifiche, entrano a far parte della band Karim Qqru, Massimiliano Schiavelli e Francesco Pellegrini. Per i primi 5 anni la band ha pubblicato solo brani in inglese, di cui il primo dal titolo Visited by the Ghost of Blind Willie Lemon Juice Namington IV. Nel 2009 arrivano i primi inediti in italiano tra i quali spiccano titoli quali Andate tutti affanculo e a cui seguono i brani Nati per subire del 2011, Canzoni contro la natura del 2014, La terza guerra mondiale del 2016 e Il fuoco in una stanza pubblicato nel 2018.

Zen Circus a Sanremo 2019: la canzone di Sanremo

Nel dicembre del 2018 viene definitivamente annunciata la loro partecipazione all’ultimissima edizione del Festival con il brano L’amore è una dittatura scritto direttamente da Appino, Cuccuru, Schiavelli. È la loro prima partecipazione al Festival di Sanremo. Nella serata duetti si esibiranno con con Brunori Sas. Qui trovate testo e significato del brano in gara:

(Foto Credits: Zen Circus Pagina Ufficiale Facebook)

Valeria Rombolà
Da sempre sono una grande appassionata di libri e giornalismo, tento oggi di realizzare i miei sogni tra mille peripezie e tanta positività. Energica,solare e sempre spiritosa con tanta voglia di imparare e buttarmi in nuove avventure!
Leggi altri articoli in News Scuola