Condividi
Film di Halloween per ragazzi: la top 7 per il 31 ottobre
Condividi su

Film di Halloween per ragazzi: la top 7 per il 31 ottobre

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 05 ottobre

Film Halloween 2018: stai cercando di organizzare una maratona di film per il 31 ottobre? Ecco le pellicole per ragazzi da non perdere!

Film di Halloween per ragazzi: la top 7 per il 31 ottobre

Film Halloween 2018: i più belli per ragazzi

Ad Halloween 2018 ci sono due cose da fare: tentare di terrorizzare il prossimo, oppure andare ad una festa in maschera per vivere appieno l’atmosfera da brividi. In alternativa il programma ideale per la notte del 31 ottobre potrebbe essere vedere un film dalle tinte leggermente horror – davvero all’acqua di rose o semplicemente con una storia in cui il sovrannaturale è al centro della scena. Abbiamo allora provato a stilare una lista dei 7 migliori film che anche i ragazzi possono guardare ad Halloween 2018.

Che feste ci sono in programma il 31 ottobre? Scoprite tutti gli eventi per festeggiare Halloween 2018:

the_nightmare_before_christmas

Foto: Courtesy of Buena Vista Pictures

I migliori film per ragazzi da vedere ad Halloween 2018

Ti stai chiedendo quali film d’animazione e young adult vedere per Halloween 2018? Non perdere la nostra top 7!

  • Casper: quanti di voi hanno mai desiderato essere amici di un fantasma? Non di quelli orrendamente mutilati o che gridano come ossessi, ma un fantasmino simpatico, un po’ timido e vessato da tre terribili zii (spettri anche loro). È quanto capita a una giovanissima Christina Ricci, protagonista di questa commedia che ogni tanto – ma solo ogni tanto – provoca qualche salto dalla sedia.
  • The Nightmare before Christmas: c’è qualcuno per cui Halloween è qualcosa di più di un lavoro, si potrebbe dire che è quasi un destino o la sua vera natura. Quel qualcuno è Jack Skeletron, re del Paese di Halloween, che vive in un mondo in cui tutto è mostruoso (e un po’ tenero). Il protagonista, stufo di zucche e spaventi, deciderà di rapire Babbo Natale per godere del tepore dei regali e della neve, ma le conseguenze saranno disastrose.
  • Beetlejuice: i veri mostri sono gli esseri umani, e i mostri sono più affabili di noi. È il messaggio che Tim Burton continua a ripetere di film in film, e in questo caso ad accorgersene è la protagonista, una giovane Winona Ryder, che scopre di essere più in sintonia con la coppia che è morta nella casa in cui si è appena trasferita con la famiglia che con i suoi genitori. E poi c’è lui, Beetlejuice, il più folle defunto mai visto al cinema.
  • Hocus Pocus: se vi raccontassimo la storia di un trio di streghe che dopo essere stato impiccato per aver succhiato l’anima di una ragazzina viene resuscitato per errore tre secoli dopo, iniziereste a sudare freddo? Peccato perché in realtà il film – in cui una delle tre streghe è interpretata dalla Sarah Jessica Parker di Sex and the City – è in realtà una commedia fantasy molto gustosa e (quasi) per nulla spaventosa.
  • La famiglia Addams: perché essere normali quando si può essere macabri e tenebrosi senza vergogna alcuna? La famiglia di Morticia e Gomez, infatti, vive nel culto di tutto ciò che è oscuro, deforme e raccapricciante, e sarebbe solo felice di rivedere tornare a casa il perduto zio Fester. Quando uno sconosciuto si presenterà alla loro porta come il folle fratello di Gomez gli Addams dovranno scoprire se si tratta di un impostore o meno.
  • Paranorman: in questo delicato cartone animato in stop-motion il protagonista è un ragazzino con il dono di vedere e parlare con i fantasmi. Vessato a scuola e incompreso dalla famiglia, Norman si vede affidare dal nonno il compito di fermare una maledizione che prevede un attacco zombie alla città in cui vive: il ragazzo fallisce, ma scopre che non tutti i mostri vogliono fare del male e che il dialogo è sempre la soluzione migliore ai problemi.
  • Coraline e la porta magica: quando la piccola Coraline si trasferisce in una nuova casa con i genitori, questi iniziano ad avere sempre meno tempo per lei, occupati come sono dal trasloco. Un giorno però la ragazzina scopre una porticina nella sua casa, che la porta in uno strano mondo parallelo in cui sono presenti anche degli alter-ego dei suoi genitori, più attenti e gentili, ma con dei bottoni al posto degli occhi. Coraline sarà sempre più attratta da questa realtà, che però nasconde un segreto oscuro.

Halloween 2018: tutti i film per la maratona perfetta

Horror, non horror, commedie, cult, classici e nuove uscite: ecco tutti i suggerimenti per Halloween da non perdere!

Foto: Courtesy of Metro-Goldwyn-Mayer

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica