Condividi
Il Trono di Spade 7: riassunto e cosa sapere prima di vedere l’ultima stagione
Condividi su

Il Trono di Spade 7: riassunto e cosa sapere prima di vedere l’ultima stagione

Di Ginger
pubblicato il 12 aprile

Pronti ad un ripassino generale de Il Trono di Spade in attesa dell’ottava stagione? Scopriamo insieme dove eravamo rimasti alla fine della settima stagione e cosa ci attende nei prossimi episodi dello show.

Il Trono di Spade 7: riassunto e cosa sapere prima di vedere l’ultima stagione

Il Trono di Spade: a che punto siamo e riassunto stagione 7

Il Trono di Spade sta per tornare con la resa finale dei conti: l‘ottava e ultima stagione dello show andrà in scena nella notte tra il 14 e il 15 aprile, e non vediamo l’ora di scoprire che piega prenderanno le vicende dei nostri eroi. La trama della saga di George R.R.Martin è comunque tutt’altro che lineare, e pur avendo seguito con estrema attenzione tutte le stagioni dello show, qualcosa potrebbe esservi sfuggito dalla mente. Se non avete tempo per organizzare un rewatch de Il trono di Spade, come vi abbiamo consigliato, non abbiate paura: in questo articolo cercheremo di fare il punto della situazione sulla serie e di capire precisamente a che punto eravamo rimasti. Pronti ad un ripasso della settima stagione di Game of Thrones? Ovviamente, se non avete ancora visto la settima stagione, non leggete perché per voi ci sono spoiler!

Se volete sapere chi sono i possibili morti dell’ottava stagione li trovate qui:

game of thrones tesine maturità

Game of Thrones: come è successo e come finisce la settima stagione

Nella settima stagione di Game of Thrones abbiamo visto il ricongiungimento degli Stark a Grande Inverno: Sansa, lasciata a regnare dopo la partenza di Jon, ha riabbracciato sua sorella Arya e suo fratello Bran, e ha fatto condannare a morte Ditocorto dopo aver scoperto i suoi tranelli.

Intanto Jon Snow è deciso a formare un’alleanza per combattere contro gli Estranei: trova l’appoggio di Daenerys Targaryen, e per convincere anche Cersei Lannister a firmare un armistizio, decide di organizzare una spedizione Oltre la Barriera per catturare un Non-Morto, convincendo così la Regina dell’imminente pericolo. Le sue truppe vengono tuttavia circondate dall’Esercito della Notte, e a salvarlo è solo l’intervento di Daenerys: nella battaglia il Re della Notte uccide Viserion, portando sua Madre a giurargli vendetta.

Cersei è invece impegnata nella lotta contro le truppe di Daenerys e i suoi alleati: la guerra procede a fasi alterne, e proprio durante il conflitto la Regina scopre di aspettare il quarto figlio da Jaime. Proprio su consiglio di quest’ultimo, accetta di incontrare Jon Snow e di firmare una tregua con lui per combattere gli Estranei. Le intenzioni di Cersei sono tuttavia ben diverse: la Regina confida a Jaime di voler approfittare della guerra con gli Estranei solo per assoldare dei legionari ed indebolire i suoi nemici. Il Lord di Approdo del Re decide quindi di abbandonare la sorella, e si dirige verso il Nord per tenere fede alla sua promessa.

Anche Jon e Daenerys sono in viaggio: a bordo dell’imbarcazione, però, tra i due scoppia la passione. La Madre dei Draghi non sa che il ragazzo è in verità figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, e il suo vero nome è Aegon Targaryen. È lui il legittimo erede al Trono di Spade.

Game of Thrones 8: cosa abbiamo lasciato in sospeso

L’ottava stagione de Il trono di Spade si apre quindi con una serie di interrogativi a cui rispondere:

  • Come evolverà la relazione tra Jon e Daenerys? In molti sono pronti a scommettere che dalla notte di passione consumata tra i due possa nascere il bambino della canzone della profezia.
  • La vera identità di Jon, invece, sarà scoperta? E qualora ciò accadesse, riuscirà a mantenere il titolo di Re del Nord?
  • Altrettanto appassionante è il possibile amore tra Jaime e Brienne. I due saranno impegnati a combattere sullo stesso fronte, e dopo l’abbandono di Cersei, il Lord potrebbe concedersi alla nobile guerriera.
  • Mastino vs la Montagna: i due fratelli Clegane, divisi da un forte odio, arriveranno allo scontro finale?
  • Abbiamo lasciato Cersei in attesa del suo quarto figlio ma non per questo meno assetata di vendetta: deciderà di aiutare i suoi rivali nella lotta agli Estranei oppure resterà sui suoi passi?
  • La questione più spinosa resta probabilmente legata all’esito della battaglia tra Estranei ed umani: con il Re della Notte a cavallo di Viserion, lo scontro si annuncia epico.

(Foto Credits: HBO)

Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica