Condividi
Il Trono di Spade: le 5 teorie che potrebbero avverarsi nell’ultima stagione
Condividi su

Il Trono di Spade: le 5 teorie che potrebbero avverarsi nell’ultima stagione

Di Chiara Greco
pubblicato il 12 aprile

Fan Theories su Game of Thrones 8: scopri le teorie più accreditate sull’ultima stagione de Il Trono di Spade e cosa succederà a Cercei, Jon e Daenerys secondo le previsioni dei fan!

Il Trono di Spade: le 5 teorie che potrebbero avverarsi nell’ultima stagione

Game of Thrones 8: quali teorie dei fan si potrebbero avverare durante l’ultima stagione?

Il conto alla rovescia per la prima puntata dell’ultima stagione de Il Trono di Spade è iniziato: tra pochissimi giorni andrà inizierà l’ottava stagione della serie TV ideata da George R.R. Martin e, dopo ben due anni di attesa, i fan di tutto il mondo non vedono l’ora di scoprire come andrà a finire la storia. Nel frattempo, alcuni di loro si sono sbizzarriti ad elaborare diverse teorie riguardanti le vicende dell’ottava stagione. Alcune sono molto fantasiose mentre altre, accompagnate da un numero considerevole di prove, possono candidarsi a tutti gli effetti come realizzabili nel corso dei sei episodi che andranno in onda dal 14 aprile 2019. Noi di ScuolaZoo abbiamo selezionato per voi le 5 teorie che (in base alla storia che conosciamo noi fino alla settima stagione) potrebbero avverarsi nel gran finale!

teorie fan il trono di spade 8 ultima stagione avverarsi

Il Trono di Spade, ultima stagione: le 5 teorie dei fan più realizzabili

Nel corso della messa in onda di Game of Thrones, soprattutto da quando lo scrittore George R.R. Martin ha smesso di pubblicare i libri in anticipo, i fan si sono dedicati ad un’intensa attività di elaborazione di teorie. Fino alla settima stagione, la teoria più accreditata su GOT era quella sulle origini di Jon Snow finché, alla fine dell’ultimo episodio, è stato confermato quello che i fan ormai davano quasi per certo: il bastardo di casa Stark è a tutti gli effetti figlio di un Targaryen. In fondo, quindi, qualche teoria non è così irrealizzabile come si crede e magari, per i più curiosi, dare una lettura a quelle più accreditate non è una cosa sbagliata da fare! Noi di ScuolaZoo abbiamo selezionato per voi quelle che, con molta probabilità, potrebbero avverarsi nel corso dell’ultima stagione!

Anticipazioni Game of Thrones 8: la teoria della rianimazione dei morti di casa Stark

La prima teoria che v’illustreremo è quella secondo cui tutti i componenti di casa Stark deceduti prima dell’ultima stagione e nella parte precedente alla storia a cui abbiamo assistito potrebbero essere resuscitati dagli Estranei nel momento in cui questi prenderanno Grande Inverno. La teoria, in qualche modo, non è così impossibile da realizzarsi: gli Estranei hanno il super potere di far ritornare i morti in vita, poi dal trailer si vede che Winterfell verrà presa d’assalto dall’esercito dei Non Morti e, come terza prova a favore, ci sarebbe il pezzo di trailer in cui Arya scappa da qualcosa di terrificante e pauroso proprio nelle cripte di Grande Inverno. Secondo i supporter di questa teoria, Arya è una persona molto forte e non dovrebbe spaventarsi così tanto di un nemico perciò solo la visione di uno dei suoi cari resuscitato potrebbe farle raggelare il sangue.

Teorie ultima stagione Game of Thrones: Tyrion è un Targaryen

La teoria sul legame di parentela tra Tyrion e i Targaryen non è un vero e proprio mistero: il terzo erede dei Lannister è sempre stato considerato “diverso” dagli altri due fratelli e non solo per il suo aspetto fisico. La teoria in questione si baserebbe sul fatto che, stando a quanto ha scritto Martin nelle vicende precedenti a quelle della serie TV, Aerys Targaryen sarebbe stato ossessionato da Joanna, la moglie di Tywin Lannister. Joanna, si sa dalla serie TV, è morta dando alla luce proprio Tyrion e il padre non gli ha mai perdonato questa cosa. Inoltre, le ultime parole di Tywin rivolte a Tyrion sono state queste: “tu non sei mio figlio”. Potrebbe essere una conferma del fatto che Tyrion è figlio di un Targaryen? Non dimentichiamo che nel trailer viene mostrato un frame che inquadra Tyrion e un drago… ci sarà un legame tra i due?

Il Trono di Spade 8, teoria su Cersei: la profezia di Maggy the Frog e la sua morte

Maggy the Frog fece una profezia su Cersei: la donna sarebbe sopravvissuta alla morte dei suoi tre figli e, in effetti, questo è successo proprio come era stato predetto. Alla fine della settima stagione, Cersei è di nuovo incinta e questo potrebbe condurre a diversi scenari. Il primo è quello in cui Cersei avrebbe mentito sulla sua gravidanza così da riuscire a trattenere Jaime dalla sua parte. Il secondo scenario si apre sempre con una bugia sulla gravidanza ma per convincere Tyrion a non andare contro di lei per il bene del nipote. La terza teoria sulla gravidanza di Cersei riguarderebbe il suo destino: la donna potrebbe essere realmente incinta ma potrebbe non sopravvivere al parto, morendo come la madre, o potrebbe venire uccisa prima della nascita del suo bambino, proprio come aveva predetto Maggy the Frog.

Bran e gli Estranei: la teoria sul legame tra di loro

Molti fan sospettano di Bran. In effetti, il piccolo di casa Stark non è un personaggio così limpido come una giornata di primavera. Spesso il suo potere ci ha aiutato a capire il passato e a far luce su questioni irrisolte, come la storia di Lyanna Stark e Jon Snow ma il rischio che Bran potrebbe essere legato agli Estranei è alto. Stando alle teorie dei fan (su questo punto ce ne sono davvero tante), Bran potrebbe essere lui stesso il Re della Notte data la somiglianza fisionomica tra i due. Ad avvalorare questa tesi ci sarebbe il fatto che Bran conosce il modo in cui i White Walkers sono stati creati e, manipolando il passato, potrebbe essere incappato in qualche trappola mentre, ad esempio, tentava di fermare la creazione del Night King, diventando egli stesso il capo dei White Walkers.

Il Trono di Spade 8, teorie dei fan: Jon e Daenarys avranno un figlio

Questa è forse la teoria più verosimile tra tutte. La probabilità che i due protagonisti abbiano un figlio è molto probabile, incesto a parte. La profezia di Azor Azhai parla di un principe promesso che potrebbe salvare tutti dal dominio dei non morti, figlio del ghiaccio e del fuoco. Molti hanno ricondotto questa identità a Jon Snow, dopo la conferma delle sue origini, ma è altrettanto possibile che il principe promesso sia il figlio di Jon (il ghiaccio) e di Daenarys (il fuoco). La gravidanza di Daenarys potrebbe anche portare a compimento la teoria di Mirri Maz Duur, che aveva predetto la nascita di un bambino dal suo grembo. Alcuni sostenitori della teoria ritengono però che, in realtà, la povera Daenarys potrebbe morire di parto e solo l’uccisione del bimbo (il principe promesso) potrebbe portare alla vittoria contro il Re della Notte. Nella prospettiva più macabra potrebbe essere proprio Jon a dover sacrificare suo figlio per il bene dei vivi.

(Credits Immagini: HBO)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica