Condividi
6 vignette sarcastiche sulla società moderna
Condividi su

6 vignette sarcastiche sulla società moderna

Di Maria Saia
pubblicato il 09 novembre

Un artista russo ha realizzato una serie di illustrazioni che con grande ironia riescono a riassumere un po’ dei problemi della società moderna

6 vignette sarcastiche sulla società moderna

La società di oggi è un po’ alla deriva. Non che sia totalmente in preda al caos – ci sono stati sicuramente periodi peggiori nel corso della storia. Però spesso capita di vedere scene che urtano la nostra sensibilità e che ci fanno chiedere: verso che direzione ci stiamo muovendo? Perché se è vero che le nuove tecnologie e il progresso hanno arricchito le nostre giornate, lo è anche il fatto che un certo impoverimento e indebolimento dello spessore culturale nel tempo c’è stato.

E come si combatte un mondo che si muove senza una bussola? Non lo sappiamo di preciso. Però il sarcasmo è un arma vincente in molti casi. Un giovane artista di Mosca, Anton Gudim, ha realizzato alcune vignette sarcastiche che riescono a mostrare i paradossi del mondo in cui viviamo, riassumendo alcuni dei problemi che ci coinvolgono in prima persona, come la malsana ossessione per gli smartphone o l’omologazione di massa.

Da un lato sono divertenti, ma dall’altro dovrebbero davvero farci riflettere. Eccone alcune tra le più significative e attuali.

1. L’amore ai tempi della tecnologia

amore

Quando la connessione crea inspiegabilmente divisione. Quando è più facile parlare dietro uno schermo che non dal vivo. Quando l’amore diventa arido e perde la sua essenza.

2. Assistere a un crimine

crimine

Quando prima di aiutare gli altri o di intervenire, dobbiamo ossessivamente fotografare tutto. Perché l’obiettivo è di condividere l’accaduto sui social network, di essere i primi in una corsa contro non si sa bene chi.

3. Il rispetto dell’ambiente

modern love

Quando si dice di sostenere l’ambiente, ma poi s è i primi ad imbrattarlo.

4. Sui mezzi 

metro

Quando si è soli in mezzo a una folla.

5. Lo stile

moda

Quando ci si crede originali, ma in realtà si è tanti burattini.

6. Selfie Time

selfie

Quando i selfie diventano una malattia e l’autocelebrazione dell’io si manifesta attraverso gli scatti, in modo incontrollato.

Vi vengono in mente altri “problemi” della società moderna? Condivideteli con noi nei commenti!

Maria Saia
Quando sono nata ero una sirena, ma invece di cantare come le mie sorelle, passavo il tempo a scrivere. Il problema era che vivendo sott'acqua i miei quaderni si inzuppavano tutti e l'inchiostro andava via. Per questo ho chiesto a mio padre, il re degli oceani, di darmi delle gambe per andare a vivere in superficie. Adesso abito sulla terra e continuo a passare i miei giorni scrivendo. L'inchiostro, per fortuna, non va più via. In ricordo delle mie origini, tutti i miei amici mi chiamano "Mari". :)
Leggi altri articoli in Curiosità Vita Scolastica