Condividi
Laura Pausini e Biagio Antonacci, concerto a Padova il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare
Condividi su

Laura Pausini e Biagio Antonacci, concerto a Padova il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare

Di Selena
pubblicato il 20 luglio

Altra tappa del Laura e Biagio Stadi Tour 2019: il 20 luglio arrivano a Padova con un live pazzesco e qui trovate la scaletta e tutto quello che serve sapere!

Laura Pausini e Biagio Antonacci, concerto a Padova il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare

Laura e Biagio live a Padova il 20 luglio: canzoni e cosa sapere sul concerto

Dopo tanta attesa finalmente i fan di Padova di Laura Pausini e Biagio Antonacci potranno godersi il loro concerto. Il 20 luglio allo Stadio Euganeo arriva infatti una tappa del Laura e Biagio Stadi 2019, il tour che vede i due cantanti esibirsi in coppia e cantare le canzoni l’uno dell’altra ed esibirsi con straordinari duetti che fanno impazzire tutti i fan. Ecco allora che, come per le altre date, noi di ScuolaZoo vi portiamo a scoprire la scaletta del concerto di Laura e Biagio a Padova il 20 luglio, le misure di sicurezza da rispettare e come arrivare allo Stadio Euganeo! Siete pronti?

Qui trovate le info sull’ultima data di Laura Pausini e Biagio Antonacci a Cagliari:

laura-biagio-concerto-torino-17-luglio-scaletta-come-arrivare-cosa-portare

Scaletta Laura Pausini e Biagio Antonacci il 20 luglio 2019 live a Padova

Per poter cantare tutte le canzoni del concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci il 20 luglio a Padova è cruciale conoscere la scaletta e noi l’abbiamo qua pronta per voi!

  • Un’emergenza d’amore / Liberatemi
  • Resta in ascolto
  • Non è mai stato subito
  • Il Coraggio di andare
  • E.STA.A.TE
  • Medley Sappi amore mio, Tu sei bella, Le cose che hai amato di più, Non ci facciamo compagnia, Mi fai sentire bene
  • Ti penso raramente
  • Sognami
  • Una storia che vale
  • Lato destro del cuore
  • La Geografia del mio cammino / Le cose che vivi
  • Medley La Solitudine, In assenza di te, Incancellabile, Strani amori, Simili
  • Se io, se lei
  • Pazzo di lei
  • Buongiorno bell’anima
  • Se non te / Non ho mai smesso
  • Frasi a metà
  • Primavera in anticipo
  • Se è vero che ci sei
  • In una stanza quasi rosa
  • Ritorno ad amare
  • Convivendo
  • Laura canta Biagio Se tornerai, Sei, L’amore comporta, Ti ricordi perché
  • Biagio canta Laura Ho creduto a me, Il mio sbaglio più grande, Fidati di me
  • Non è detto
  • Quanto tempo e ancora
  • Vivimi
  • Come se non fosse stato mai amore
  • Iris
  • In questa nostra casa nuova
  • Non vivo più senza te
  • Invece no
  • Tra te e il mare

Laura e Biagio Stadi 2019 live a Padova: misure di sicurezza e oggetti proibiti

Le misure di sicurezza per il live del 20 luglio 2019 allo Stadio Euganeo di Padova vanno rispettate per evitare problemi ai controlli. Ecco allora un breve ripasso delle cose che si possono portare e quelle proibite al concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci.

Laura e Biagio in concerto a Padova: cosa portare e cosa è proibito

Prima di entrare al concerto verrete sottoposti a dei controlli quindi ecco cosa non si può portare al live di Laura e Biagio:

  • zaini (sono vietati in genere quelli di dimensione superiore a quella consentita, 10 lt, ma in base alle indicazioni, possono essere vietati tutti gli zaini);
  • trolley e valigie;
  • bombolette spray (ad esempio antizanzare, creme solari, deodoranti, ecc);
  • coltelli e qualsiasi oggetto con punta affilata e da taglio;
  • catene, pietre, fumogeni, trombette da stadio, fuochi d’artificio, petardi, materiale esplosivo;
  • armi;
  • materiale infiammabile
  • sostanze stupefacenti
  • veleni
  • bevande alcoliche di qualsiasi gradazione (qualsiasi altra bevanda sarà venduta direttamente negli stand all’interno dell’area del concerto);
  • bottiglie di vetro, lattine e borracce metalliche (motivo per cui qualsiasi bevanda che cercherai di introdurre in questo modo ti sarà sequestrata all’ingresso);
  • bastoni per selfie, treppiedi, ombrelli e altre attrezzature simili;
  • penne e puntatori laser;
  • animali di qualsiasi tipo e taglia;
  • overboard, biciclette, skateboard, pattini;
  • sacchi a pelo e tende ;
  • fotocamere, apparecchiature per la registrazione, videocamere, Ipad, tablet;
  • strumenti musicali;

È inoltre proibito:

  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
  • Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
  • Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico
  • Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga

Laura Pausini e Biagio Antonacci in concerto: come arrivare allo Stadio Euganeo di Padova il 20 luglio

Avete un biglietto per il concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci di Padova il 20 luglio? Benissimo, allora è tempo di scoprire come arrivare allo Stadio Euganeo di Padova per questo pazzesco live

  • Auto: se arrivate dall’autostrada A4 dovrete uscire a Padova Ovest e seguire poi i cartelli “stadio”. Per chi arriva da Bologna invece bisogna prendere l’uscita Padova Sud e chi arriva dalla Tangenziale Ovest dovrà semplicemente prendere l’uscita “Stadio”.
  • Treno: arrivare al concerto di Laura e Biagio di Padova in treno è semplice, arrivati a Padova Centrale da qui con un bus, la linea LS, arriverete comodamente al concerto.
  • Aereo: se arrivate da molto lontano per vedere Laura e Biagio dovete sapere che l’aeroporto più vicino è quello Marco Polo di Venezia. Una volta atterrati, da qui potrete prendere il bus 25A fino a Venezia Mestre e poi un treno direzione Bologna con una fermata a Padova Centrale.

(Fonte Immagini Instagram)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica