Condividi
Cosa sappiamo su Sanremo Giovani 2019
Condividi su

Cosa sappiamo su Sanremo Giovani 2019

Di Selena
pubblicato il 17 ottobre

La gara delle Nuove Proposte torna all’interno del Festival di Sanremo 2020, anche se la scelta dei finalisti avverrà a dicembre.

Cosa sappiamo su Sanremo Giovani 2019

Di cosa parliamo:

  • L’anno scorso la gara dei giovani del Festival della canzone italiana si era svolta prima del Festival e i vincitori avevano gareggiato insieme ai Big.
  • Mahmood aveva trionfato sia a Sanremo Giovani che al Festival della Canzone Italiana.
  • Amadeus ha deciso di cambiare le regole.

Le novità sulla gara delle Nuove Proposte

Se manca ancora molto tempo al Festival di Sanremo 2020, conosceremo con anticipo i finalisti di Sanremo Giovani. Amadeus, il conduttore e direttore artistico della kermesse, insieme al team RAI, ha lavorato duramente alla revisione di questo format che, da quest’anno, torna a far parte della gara di Sanremo 2020, con le sezione Nuove Proposte. Non ci sarà più quindi un festival a parte per i giovani come era successo l’anno scorso, ma una selezione in diretta TV che deciderà i 5 artisti che potranno prendere parte al Festival della Canzone Italiana 2020 in una gara a loro dedicata (quindi non in competizione insieme ai Big come successo a Mahmood nel 2018). Cerchiamo quindi di capire tutto il possibile su Sanremo Giovani: le date, il regolamento, il conduttore e come funziona la gara.

sanremo-giovani-date-finale-conduttore-regolamento

Il regolamento di Sanremo Giovani

Come abbiamo già anticipato, i giovani tornano in gara nella categoria Nuove Proposte all’interno del Festival di Sanremo 2020. Tra le novità del regolamento, vediamo che da quest’anno si possono iscrivere anche i ragazzi di 15 anni, ma non solo. Da metà ottobre, quando saranno state raccolte tutte le candidature, la commissione musicale ascolterà i brani e selezionerà i primi 60 artisti. Loro si esibiranno davanti ad una giuria e ne verranno selezionati solo 20.

Le Semifinali: come funziona la gara?

A questo punto ci saranno due Semifinali collocate nel palinsesto RAI in cui i giovani verranno valutati da una Commissione Musicale e un Giuria Demoscopica. In ogni semifinale si esibiranno 10 cantanti e alla fine passeranno il turno solo 5 artisti.

Quando si svolge la Finale di Sanremo Giovani?

Così verrà creata la rosa dei 10 finalisti che, il 17 dicembre a Sanremo, si esibiranno in una serata speciale in cui le canzoni in gara verranno votate dalla Commissione Musicale, dalla Giuria Demoscopica, dalla Giuria Televisiva e dal pubblico attraverso il Televoto. Scopriremo così i 5 finalisti che, insieme ai 2 ragazzi provenienti da Area Sanremo e al Vincitore di Sanremo Young, si esibiranno a febbraio nella gara delle nuove Proposte.

Chi è il conduttore di Sanremo Giovani?

La finale di Sanremo Giovani che andrà in onda il 17 dicembre 2019 verrà condotta da Marco Liorni. Sarà lui infatti ad occuparsi di prendere le redini di questo importante appuntamento e, con lui, scopriremo i finalisti che accederanno alla gara delle Nuove Proposte, ma non solo. Nel corso della serata infatti verranno anche annunciati i nomi dei Big che parteciperanno al Festival di Sanremo 2020.

Leggi anche:

(Fonte immagini Instagram)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica