Condividi
Come ripassare tutto il programma per la Maturità in pochi giorni, vi svelo il mio segreto
Condividi su

Come ripassare tutto il programma per la Maturità in pochi giorni, vi svelo il mio segreto

Di Docsity
pubblicato il 09 giugno

Ho sostenuto l’esame di maturità l’anno scorso e voglio aiutarvi spiegando come ripassare tutto il programma in pochi giorni. Questo è quello che ho fatto!

Come ripassare tutto il programma per la Maturità in pochi giorni, vi svelo il mio segreto

Come ripassare per la Maturità 2017 in pochi giorni

Ho sostenuto l’esame di Maturità l’anno scorso, quest’anno mi appresto a concludere il mio primo anno all’università e ho pensato di darvi una mano. Voglio aiutarvi spiegando come ripassare per la Maturità tutto il programma in pochi giorni.

Ripasso Maturità 2017: isolatevi ma allo stesso tempo aggregatevi!

No, non sono una pazza scalmanata. Io intendo di isolarvi dai social vari e dal pc. Spegnete tutti i dispositivi elettronici, le notifiche e quant’altro. Il mondo non sentirà sicuramente la vostra assenza. Utilizzate le ultime connessioni di Whatsapp o Facebook per scrivere ai vostri compagni di classe ed organizzarvi nello studio di gruppo. Proprio così, più vi aggregherete e meglio studierete. Fidatevi che è così, sfruttato questo consiglio su come ripassare tutto il programma in pochi giorni e sarà una volata!

Potrete ad esempio mettervi comodamente in un salotto e ognuno di voi potrà prepararsi una materia da ripassare. Fate a rotazione, in maniera tale che in pochi giorni avrete ripassato tutto quanto il materiale!

Ripasso Maturità 2017: utilizzate i riassunti o scaricateli!

Chiaramente ripetere tutto un libro può diventare cosa assai complicata quindi perché non affidarsi ai riassunti o agli schemi?

Fissate gli argomenti di ogni materia, cercate di riassumerli e vedrete che vi basteranno pochissimi giorni per ricordare ciò di cui dovrete parlare alla maturità

Secondo voi è più facile ricordare la posizione degli oggetti su una scrivania ben organizzata ed ordinata o su una disordinata? Su quella disordinata noi ricordiamo la posizione degli oggetti grazie all’inconscio e fidatevi, non sempre ci prende. Su quella super ordinata ricordiamo la posizione degli oggetti grazie alla memoria visiva. Questa memoria visiva è utilizzabile anche nello studio. Anzi, è consigliabile utilizzarla nello studio attraverso schemi e pennarelli. Evidenziatori, matite, colori; tutto purché possa servire a fissarvi dei concetti!

Ripasso Maturità 2017: rivolgetevi a qualcuno più grande di voi

Proprio come sto facendo io in questo momento, dandovi dei consigli che spero possano aiutarvi nello studio, fate la stessa cosa! Se vi trovate in difficoltà su una determinata materia rivolgetevi a tutor e specialisti che possano aiutarvi. Anche fratelli maggiori se volete. Vedrete che tutto vi risulterà più semplice se spiegato da chi se ne intende più di voi.

Io stessa, molte volte durante i miei anni alle superiori, mi son rivolta a professori e tutor per farmi aiutare. Questo perché l’emozione unita al poco tempo a disposizione per studiare non sempre ci aiuta. Quindi, nel momento in cui ci troviamo in gran difficoltà la scelta più intelligente è contattare chi ne sa più di noi. Vedrete che ripetere tutto il programma in pochi giorni non sarà una cosa così impossibile. Anzi! Vi basta una voce che vi sia vicina, anche solo per ascoltarvi se proprio non vuole ripetere.

Ringraziamo per i preziosi consigli gli amici di Docsity, che da quest’anno per aiutarvi ad affrontare la Maturità, hanno organizzato dei mega ripassoni di gruppo online a cui potrete iscrivervi gratis. Ci saranno tutor che svolgeranno con voi le vecchie tracce di maturità e ai quali potrete fare qualsiasi domanda per sciogliere ogni dubbio.

I posti sono limitati, iscriviti subito!

Intanto per sapere tutto sulle Prove per la Maturità 2017 leggi anche:

Docsity
Docsity è un social network a finalità didattiche con più di 1.200.000 iscritti tra liceali ed universitari. Un portale dedicato alla condivisione di appunti, riassunti e tesine. Grazie a centinaia di tutor certificati si può usufruire di un servizio di ripetizioni online per preparare al meglio un esame, una materia o la temutissima Maturità.