Condividi
Maturità 2019: online gli esempi di Prima Prova del Miur
Condividi su

Maturità 2019: online gli esempi di Prima Prova del Miur

Di Selena
pubblicato il 17 dicembre

Il MIUR ha pubblicato online gli esempi delle tracce di Prima Prova per la nuova Maturità 2019: ecco le prime simulazioni con cui esercitarsi a casa e in classe.

Maturità 2019: online gli esempi di Prima Prova del Miur

Esame di Maturità 2019: simulazioni di Prima Prova online dal MIUR

Il Miur lo aveva promesso: entro dicembre gli insegnanti avrebbero avuto tra le mani gli esempi online delle tracce di Prima Prova per la  Maturità 2019. E così è stato. Il MIUR ha infatti da poco messo online una prima parte delle simulazioni di Prima Prova per l’Esame di Stato 2019 così da dare agli studenti e ai professori tutto il tempo possibile per capire come funzionerà la nuova Prima Prova e le nuove prove. Ora che abbiamo quindi gli esempi della nuova Prima Prova di Maturità 2019 è tempo di iniziare ad esercitarsi e vedere se le tipologie di tracce proposte ci sembrano abbastanza chiare e fattibili o se, invece, la situazione ci sembra ancora più tragica del previsto.

Il Miur  ha dato i primi indizi su tracce e autori che potrebbero uscire all’Esame di Stato:

prima-prova-maturità-2019-esempi-online-miur (2)

Esempi Prima Prova Maturità 2019: le simulazioni del MIUR

Il MIUR ha pubblicato online i primi esempi di tracce per la prova di italiano per la nuova Maturità 2019. L’appuntamento con la prima prova è per il 19 giugno 2019 quindi, di tempo per prepararsi ne abbiamo a sufficienza. Il Ministero ha dichiarato che nei prossimi giorni verranno rese note altre simulazioni anche per la seconda prova scritta. Intanto però abbiamo materiale a sufficienza per capire come si svolgerà questo primo scritto secondo le nuove regole e le nuove modalità della Maturità 2019.

Maturità 2019 Esempio Tipologia A Prima Prova: Analisi del Testo

Il primo esempio fornito dal MIUR per la Prima Prova di Maturità 2019 riguarda l’Analisi del Testo, la tipologia A di Prima Prova. Nella simulazione viene fornito un testo tratto da “Mio Sodalizio con De Pisis” del 1954 di Giovanni Comisso. Subito dopo il testo troviamo a disposizione dei maturandi una breve, ma completa biografia della vita dell’autore. Nella tipologia A di Prima Prova di Maturità 2019 sono quindi questi gli elementi forniti dal MIUR e, subito dopo cominciano le domande.

  • Comprensione del Testo: Come prima cosa viene chiesto di effettuare una comprensione del testo elaborando un testo sintetico n cui risultino evidenti i passaggi nella condizione esistenziale dell’Autore.
  • Analisi del testo: si passa poi alle domande vere e proprie sul testo messo a disposizione dal MIUR. Agli studenti vengono chiesti i passaggi del brano che riportano riferimenti al mondo personale dell’autore e i passaggi che esprimono il gusto dell’ozio. Altre domande sono poi in merito alla chiarezza lessicale con la richiesta di trovare degli effetti stilistici. Infine, tramite una domanda aperta, si chiede di esprimere cosa voleva comunicare l’autore e di delineare il contesto storico-culturale.

Se stai cercando l’esempio completo lo trovi qui.

Maturità 2019 Esempio Tipologia B Prima Prova: Analisi e Produzione di un testo argomentativo

Il MIUR, nel caso della tipologia B di Prima Prova dell’Esame di Stato 2019 fornisce due esempi di analisi e produzione di un testo argomentativo.  In entrambi i casi vieni chiesto di fare un’analisi e un commento. Il primo esempio portato dal MIUR riguarda un testo di Umberto Eco e le domande che seguono la lettura sono:

  • Riassumi il contenuto del testo dell’autore, indicando gli snodi del suo ragionamento.
  • Evidenzia la tesi dei “moralisti culturali” contestata dall’autore e le tesi che egli contrappone.
  • Individua gli argomenti che l’autore porta a sostegno delle proprie tesi.
  • Riconosci la differente funzione comunicativa delle virgolette (“…”) che evidenziano alcuni
    termini ed espressioni.
  • Soffermati sugli incipit di paragrafo (Oggi…, Di fronte a…, Si può quindi concludere…) e
    sui connettivi (È Vero… / ma…; Infatti…), spiegandone la specifica funzione testuale.
  • Esamina lo stile dell’autore: il testo si snoda in prevalenza con una sintassi ipotattica, ricca
    di subordinate e di incisi. Quali effetti produce questa scelta stilistica?
  • Commento

Stessa cosa, ovviamente trattando argomenti diversi, anche per il secondo esempio di testo da analizzare proposto dal MIUR. Trovate entrambi gli esempi sul sito del MIUR, qui avete il testo di Umberto Eco, e qui il secondo brano di simulazione di Annamaria Testa.

Maturità 2019 Esempio Tipologia C Prima Prova: Riflessione Critica

Per quanto riguarda la simulazione della Tipologia C della Prima Prova di Maturità 2019 troviamo ovviamente la riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo, su tematiche di attualità.  Il MIUR, come esempio, offre in questo caso agli studenti un saggio di D.Mothé intitolato l’Utopia del Tempo Libero. La richiesta è quella di riflettere sulle tematiche facendo riferimento alle proprie conoscenze, esperienze e sensibilità. La riflessione deve essere poi messa nero su bianco divisa in paragrafi titolati a modo e il titolo deve esprimere una sintesi coerente del contenuto. Trovi l’esempio completo qui.

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Prima Prova Maturità Maturità