Condividi
Il tema storico potrebbe ricomparire tra le tracce di Maturità 2020
Condividi su

Il tema storico potrebbe ricomparire tra le tracce di Maturità 2020

Di Chiara Greco
pubblicato il 10 ottobre

Fioramonti parla del ruolo centrale della storia nella didattica italiana e allude ad un possibile ritorno della traccia a carattere storico in Prima Prova.

Il tema storico potrebbe ricomparire tra le tracce di Maturità 2020

Di cosa si parla:

  • Il tema storico è stato eliminato dalle tracce di Prima Prova Maturità 2019 dal Ministro Bussetti.
  • Diverse personalità importanti, tra cui Liliana Segre, avevano criticato questa mossa, vedendo con occhio negativo il fatto che i maturandi non si potessero mettere più alla prova con una traccia del genere.

Tra le tracce di Prima Prova ci sarà anche il tema storico?

Il nuovo capo del Miur, il Ministro Fioramonti, ha spesso dato prova di essere diverso dall’ex Ministro dell’Istruzione Bussetti. Anche sulle tracce di Maturità 2020, infatti, i due sembrano essere di parere diverso, visto che Fioramonti avrebbe preso in considerazione l’idea di far ritornare il tema storico nella Prima Prova.

Approfondisci qui:

tracce prima prova 2020 tema storico novità miur

Fioramonti dice la sua sulla storia

Durante il convegno d’apertura della Fiera Didacta Firenze 2019, il Ministro Fioramonti è intervenuto al panel “Scuola 2030. P come Pianeta”. Tra i vari argomenti affrontati nel dibattito, è uscito anche quello sul ruolo della storia nella didattica italiana. Fioramonti si è espresso fortemente a favore di questa materia, sostenendo che debba essere posta al centro dell’insegnamento come modello formativo per le scuole.

Ritornerà il tema storico?

Alla luce di ciò che ha dichiarato il Ministro sulla storia, il dubbio sorge spontaneo: il tema storico potrebbe riapparire tra le tracce di Maturità 2020? Fioramonti ha dato qualche indizio anche su questo argomento, dicendo che il Miur sta lavorando per capire se rivedere le tracce, inserendo quella di storia, o se lasciare tutto come previsto dalla riforma Bussetti.

Come potrebbe cambiare l’Esame di Stato con il ritorno della traccia di storia

Se si decidesse di cambiare nuovamente le tracce, probabilmente il tema storico affiancherà le altre tracce di Maturità: testo argomentativo, tema d’attualità e analisi del testo. Sicuramente il testo argomentativo o il tema perderanno una traccia per dare spazio al tema storico. Una cosa però è certa: l’analisi del testo con due autori è stata accolta bene dai ragazzi quindi sarà difficile che venga tolto il secondo autore per dare spazio al tema di storia. Un’altra strada molto probabile è quella di aggiungere delle tracce in più a quelle già confermate. Il Miur, così facendo, dovrebbe però aumentare la mole di lavoro per scegliere gli argomenti da inserire nella Prima Prova. Staremo a vedere.

Leggi anche:

(Credits immagini: Pexels)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Prima Prova Maturità Maturità