Condividi
Seconda Prova Maturità 2019 Liceo Scienze Umane: come cambiano tracce e materie
Condividi su

Seconda Prova Maturità 2019 Liceo Scienze Umane: come cambiano tracce e materie

Di Chiara Greco
pubblicato il 29 novembre

Nuova Seconda Prova 2019: scopri tutti i cambiamenti per il Liceo delle Scienze Umane classico e per l’indirizzo socio-economico, gli argomenti e la griglia di valutazione!

Seconda Prova Maturità 2019 Liceo Scienze Umane: come cambiano tracce e materie

Seconda Prova 2019 Scienze Umane: tutte le nuove tracce, materie e prova multidisciplinare

La Maturità 2019 è un vero e proprio cambiamento: tra le novità rientra anche la Seconda Prova per il Liceo delle Scienze Umane! Le tracce e le materie proposte dal Miur verranno cambiate, in linea con tutte le novità della Riforma della Maturità 2019. La traccia riguarderà un argomento di antropologia, sociologia e pedagogia su cui verranno formulati quesiti di carattere generale e di approfondimento. Cosa aspettarsi, quindi, dalla Seconda Prova il 20 giugno 2019? Non vi resta che scoprirlo nel dettaglio insieme a noi di ScuolaZoo, che vi spiegheremo tutto su come è cambiata la Seconda Prova per il Liceo delle Scienze Umane!

La nuova Maturità 2019 vi sconvolge e non avete capito ancora bene come funziona? Qui trovate tutte le informazioni:

Materie Seconda Prova Maturità 2019: le discipline d’indirizzo per il liceo delle scienze umane

Partiamo dalla cosa principale: quali materie saranno oggetto d’esame per la Seconda Prova 2019? Il Miur ha fatto chiarezza su questo e ci ha specificato che le materie su cui tutti gli studenti di Scienze Umane dovranno essere preparati saranno:

  • antropolgia
  • pedagogia
  • sociologia

Gli autori e il periodo storico principale, per antropologia e pedagogia, sarà il Novecento mentre, per sociologia, il Ministero spiega che ci potrebbero essere quesiti riguardanti problemi e concetti fondamentali.

Traccia Maturità 2019 Scienze Umane: struttura e come funziona

Il compito di Seconda Prova 2019 per il Liceo delle Scienze Umane sarà basato sull’articolazione di un discorso completo di informazioni, descrizioni, approfondimenti, riferimenti ad autori e teorie sui seguenti temi:

  • teorie, temi e autori della pedagogia, antropologia e sociologia dal Novecento ad oggi;
  • sistema scolastico italiano e teorie della formazione;
  • educazione alla cittadinanza e ai diritti umani;
  • media, tecnologie e globalizzazione;
  • concetto di cultura in antropologia;
  • identità e pratiche culturali nella società;
  • istituzioni, mutazioni e movimenti nelle società;
  • metodi di ricerca sull’educazione in sociologia e antropologia.

Tracce Seconda Prova 2019: come funziona per l’indirizzo socio-economico e temi

Per la traccia dell’indirizzo socio-economico di Scienze Umane, la questione cambia rispetto all’indirizzo classico: la traccia potrebbe essere singola su Scienze Umane (Sociologia e Metodi della Ricerca) o mista, cioè scienze umane e diritto. Qui vi spieghiamo intanto come funziona la prova singola: sarà un compito su alcuni argomenti specifici dell’indirizzo socio-economico:

  • globalizzazione
  • mulitculuralità
  • lavoro
  • cittadino
  • istituzioni
  • comunicazione e mass media
  • ricerca sociale

Seconda Prova 2019 scienze umane: la traccia mista e i temi di diritto

Nel caso in cui il Ministero dovesse decidere di inserire la traccia mista nella Seconda Prova di Scienze Umane, ad indirizzo socio-economico, gli studenti dovranno eseguire un compito sia sugli argomenti di scienze umane che quelli di diritto e economia, i cui temi d’esame sono i seguenti:

  • Stato e Costituzione
  • funzioni dello Stato e organi costituzionali
  • sistema economico nella Costituzione
  • sistema economico nell’età della globalizzazione
  • Organizzazioni Internazionali e Unione Europea

Seconda Prova 2019 liceo scienze umane: indicazioni generali e come viene assegnato il punteggio

La Seconda Prova per il Liceo delle Scienze Umane durerà circa 6 ore. Nell’esecuzione del compito, gli studenti dovranno raggiungere alcuni obiettivi che andranno ad incidere sul punteggio finale:

  • saper utilizzare i principi e le teorie per spiegare fenomeni della società;
  • effettuare collegamenti tra le discipline;
  • saper interpretare e utlizzare le tecniche delle Scienze Umane;
  • convalidare le proprie affermazioni analisi delle fonti e utilizzo di metodi d’indagine validi;
  • saper utilizzare il linguaggio specifico delle Scienze Umane;
  • formulare riflessioni su temi riguardanti le discipline delle Scienze Umane.

Punteggio Seconda Prova 2019: griglia di valutazione per le scienze umane

I professori, nella correzione dei compiti della Seconda Prova, avranno a disposizione una griglia di valutazione che servirà ad assegnare un punteggio da 1 a 5 in alcune categorie:

  • conoscenza dei concetti;
  • comprensione delle informazioni fornite nella traccia;
  • interpretazione e analisi dei concetti;
  • argomentazione, collegamenti e capacità riflessiva.

(Credits Immagini: Unsplash)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Seconda Prova Maturità Maturità