Condividi
Test Medicina 2017, graduatoria: gli atenei con meno scorrimenti
Condividi su

Test Medicina 2017, graduatoria: gli atenei con meno scorrimenti

Di Selena
pubblicato il 18 ottobre

Volete sapere tutto sulla Graduatoria del Test Medicina 2017? Ecco gli atenei con meno scorrimenti e quindi con meno posti disponibili.

Test Medicina 2017, graduatoria: gli atenei con meno scorrimenti

Graduatoria Test Medicina 2017: gli scorrimenti

Il 3 ottobre è uscita, finalmente, la Graduatoria Nazionale per il Test Ingresso 2017 di Medicina e Chirurgia, a cui è seguito mercoledì 11 il primo scorrimento di graduatoria. Gli aspiranti dottori hanno così scoperto ufficialmente la loro posizione in graduatoria e se risultano essere assegnati, prenotati o in attesa. Alcuni si sono immatricolati, altri hanno rinunciato, altri sono ancora in attesa paziente dei prossimi scorrimenti, cercando di capire quante probabilità hanno di entrare a Medicina.

Sei in attesa del terzo scorrimento e vuoi capire se ti conviene aspettarlo? Non perdere:

Da una prima analisi abbiamo visto che il punteggio minimo per entrare a Medicina 2017 è sceso meno del solito tra la prima graduatoria pubblicata e il primo scorrimento ed quindi è probabile che vi siano meno scorrimenti. Oggi, però, facciamo una valutazione ancora più approfondita: grazie ad un’analisi dati di AlphaTest, scopriamo insieme quali sono gli atenei con meno scorrimenti per la graduatoria del Test Medicina 2017.

Leggi anche questo approfondimento sugli atenei in cui c’è più possibilità di entrare adesso:

Non sai quando chiuderà la graduatoria? Ecco la data probabile dell’ultimo scorrimento:

Se invece vuoi immatricolarti, ma non sai quando e come fare, ecco degli articoli perfetti per te:

test medicina2

Punteggio Minimo Scorrimento Graduatoria Test Medicina 2017

Come abbiamo già sottolineato, quest’anno il punteggio minimo del Test Medicina 2017 è rimasto alto anche dopo il primo scorrimento. In genere, infatti, il primo scorrimento è quello che vede il maggior numero di rinunciatari, e, di conseguenza, molti studenti ancora in graduatoria hanno la possibilità di ottenere una posizione utile per entrare a Medicina; tuttavia, per il Test Medicina 2017 non è stato così. Il primo scorrimento della Graduatoria del Test Medicina 2017 ha fatto registrare la metà dei rinunciatari rispetto all’anno scorso. Inoltre, il punteggio minimo che il 3 ottobre era di 59.7, dopo la seconda assegnazione è sceso di soli 0.5 fermandosi a 59.2.

Graduatoria Test Medicina 2017: atenei con meno scorrimenti

AlphaTest, nella sua indagine, ha poi analizzato gli atenei, il numero degli iscritti, il numero dei posti assegnati e ha così valutato il numero di posti liberi ancora disponibili e gli atenei con meno scorrimenti. Cominciamo con il vedere che nel 2017 si sono iscritti al test 66.907 aspiranti medici. Di questi hanno sostenuto il Test Medicina 2017 in 59.962 e in graduatoria sono entrati in 52.175. Guardando poi la classifica generale si vede che gli atenei di  Bologna, Milano Statale, Padova, Milano Bicocca e Pavia, assieme a Verona e Napoli Federico II° sono quelli con il maggior numero di candidati in posizione utile e quindi, in queste facoltà, i posti disponibili per Medicina 2017 saranno quelli che si esauriranno più velocemente.

Nell’analisi di AlphaTest si evidenzia, per ogni ateneo, la differenza tra posti disponibili previsti e candidati risultati vincitori: indicati in rosso nella tabella vediamo quali sono gli atenei in cui il numero di candidati a Medicina 2017 è in esubero e quindi i ragazzi verranno assegnati ad un ateneo diverso dalla prima preferenza. Gli atenei in verde, invece, hanno ancora un numero di posti ancora disponibili che, con gli scorrimenti, verranno assegnati agli studenti che hanno inserito queste università tra le loro preferenze.

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso