Condividi
Iscrizione Test Scienze della formazione Primaria 2017: scadenze e come fare
Condividi su

Iscrizione Test Scienze della formazione Primaria 2017: scadenze e come fare

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 05 luglio

Come iscriversi al Test d’ingresso di Scienze della Formazione Primaria 2017: scopri le scadenze e cosa è previsto dal bando del Miur.

Iscrizione Test Scienze della formazione Primaria 2017: scadenze e come fare

Test Scienze della Formazione Primaria 2017: come iscriversi

In questi giorni la maggior parte degli studenti si starà godendo le meritate vacanze, impigrendosi a dovere e provando a dimenticare in un colpo solo tutte le nozioni apprese durante l’anno (d’altro canto settembre a cosa serve?). C’è però qualcuno che ha avuto la malaugurata idea di volersi iscrivere all’Università e che quindi in alcuni casi dovrà sostenere il test di ingresso: oggi parliamo di coloro che hanno scelto come facoltà Scienze della Formazione Primaria.

Come sicuramente sapranno i diretti interessati, emuli di personaggi come John Keating o Eikichi Onizuka, si tratta di una tipologia di corsi di studi a numero chiuso, per accedere alla quale sarà necessario partecipare alla sessione d’esame che si terrà venerdì 15 settembre 2017 alle ore 11, come comunicato ufficialmente dal Ministero dell’Istruzione con apposito bando. Oltre allo studio, però, sarà necessario non dimenticare una cosa molto importante: il processo di iscrizione alla prova. Vediamo come approcciarsi e cosa vi occorrerà per questo passo.

 

Iscrizioni_Test_Scienze_della_formazione_Primaria_2017__scadenze_e_come_fare_

Foto: Pixabay

Come iscriversi al Test Scienze della Formazione Primaria 2017: date e scadenze

A differenze dei test d’ingresso di altre facoltà, quello di Scienze della Formazione Primaria sarà gestito in modo autonomo da ogni singolo ateneo. Pertanto per conoscere le date entro cui depositare tutti i documenti, la composizione degli stesse, e le scadenze relative all’iscrizione, sarà necessario recarsi sul sito internet dell’università che avete scelto per verificare personalmente questi dati. Le informazioni in ogni caso non potranno variare moltissimo, in quanto il processo è regolato dal bando redatto dal Ministero, trattandosi di un accesso programmato a livello nazionale.

Iscriversi al Test Scienze della Formazione Primaria 2017: cosa serve

Dato che si tratta di una operazione online, vi occorrerà una connessione internet e un dispositivo che la sfrutti per navigare sul web. Oltre a ciò vi saranno probabilmente richiesti i vostri dati anagrafici, compreso il numero di codice fiscale, nonché gli estremi di un documento d’identità valido e un indirizzo email (o un numero di telefono). Non dimenticate poi che in molti casi l’università vi richiederà di pagare il contributo di partecipazione. In altri casi invece vi sarà chiesto di stampare documenti e spedirli, per cui avrete bisogno anche di una stampante fornita di scanner.

Test Scienze della Formazione Primaria 2017: come iscriversi

Per arrivare preparati all’iscrizione al test di Scienze della Formazione Primaria 2017 sarà fondamentale seguire alcuni passaggi. In primis leggere attentamente i bandi delle università che stanno uscendo in questi giorni. Quindi segnare per bene tutte le scadenze fissate per la presentazione della domanda e dei rispettivi moduli. Quindi dovrete concentrarvi attentamente sull’inserimento dei dati – meglio rileggere due volte che sbagliare qualcosa – avendo sotto mano tutti i documenti importanti. Alla fine potreste dover stampare alcuni documenti e allegarli firmati, operazione da svolgere a casa o in copisteria. E come ultimo step vi ricordiamo di non dimenticare di pagare il contributo di partecipazione. Lasciamo perdere lo studio per il test di 80 domande a risposta multipla, perché quello è davvero tutto un altro discorso.

Per sapere tutto sul Test Ingresso 2017 Professioni Sanitarie leggi:

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in News Test d'Ingresso Test d'Ingresso