Condividi

Scuola vs Vacanze

Di Daniele
pubblicato il 07 gennaio

La scuola è speciale, si sa. Soprattutto quando decide di rovinarti le giornate prima ancora che ricominci! Qualcuno inventi il “Diritto alla Vacanza”!

Ciao ragazzi! Come state? È passato un po’ di tempo dall’ultimo Diario del Maturando! Mi sembra ovvio, siamo in vacanza e la scuola non ha avuto occasione di innervosirmi. Almeno, fino ad ora.

Primo giorno di scuola 2017: il calendario scolastico con l’inizio per tutte le regioni

rapporto genitori figli

Stamattina ho avuto un risveglio mmm… come dire, brusco? Suona la sveglia delle 11 in punto (ci tengo a svegliarmi in orario) e noto centinaia di notifiche nel gruppo della classe. Avete presente i gruppi di classe no? Esatto, proprio quelli dove nessuno scrive durante le vacanze. Capisco che qualcosa non va, mi faccio coraggio e apro la chat.

chat di gruppo

È piuttosto arduo trovare il termine adatto a descrivermi in quel momento. Disperazione forse? Sgomento? Insomma prendete tutti i sentimenti negativi possibili e uniteli. Vi riporto il primo messaggio, quello che ha letteralmente scatenato l’inferno, scritto dall’unico che poteva aprire il registro online durante le vacanze: il secchione… “Ciao ragazzi! Controllando il registro online oggi ho scoperto che il professore di informatica ha fissato una verifica il giorno in cui rientriamo, ho pensato fosse il caso di avvisarvi. Ha anche allegato i file su cui studiare, state tranquilli!”

Funny guy browsing internet

C’è il bisogno che io commenti? No, vero? Penso sia la cosa più moralmente scorretta a cui ho avuto l’onore di assistere quest’anno. Ma tanto, come al solito, le regole le rispettiamo solo noi studenti. Aaaah la scuola. L’unico posto che riesce a farsi odiare anche a Natale. Passato il momento di sconforto mi autoconvinco che la situazione non può essere così grave. Accendo il PC, faccio un respiro profondo e apro il registro, “materiali per informatica”. Mi trovo dinnanzi a 3 powerpoint. Sudori freddi. Scarico i file, apro. Si presentano sorridenti da 50 slide ciascuno, piene di nomi ed esercizi di programmazione. Ok, sono ufficialmente distrutto psicologicamente e i miei ultimi giorni di libertà rovinati! (che tristezza, salvatemi)

libri-borsa-di-studio-borse-05012015

Spero a che a voi le cose vadano meglio! Fatemi sapere qui sotto come passerete questi ultimi giorni!

Daniele
Ciao, sono Daniele e sono una vittim... ehm... un liceale. Frequento il Liceo Scientifico, scienze applicate per la precisione (un pizzico di sofferenza in più non guasta). Scrivere. È uno svago e uno sfogo, posso confrontarmi con ragazzi che provano le mie stesse emozioni. La paura di un compito in classe, la gioia di un bel voto nelle materie più ostiche, le gite come unico scopo scolastico e il timore della maturità, che incombe su di noi e si avvicina lenta, inesorabile (AIUTO).