Condividi
Toto- tracce. Cominciamo a parlarne?
Condividi su

Toto- tracce. Cominciamo a parlarne?

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 03 maggio
Toto- tracce. Cominciamo a parlarne?

Non siamo degli indovini, non prevediamo il futuro e quindi non c’è mai la certezza assoluta di aver beccato la traccia di maturità esatta.

.

Quindi perchè si parla sempre di toto-tracce? Fondamentalmente per gioco, per scaramanzia, per allentare un po la tensione e per dire, nel caso si becchi la traccia giusta “Ma vedi? Te l’avevo detto io!!!”

 

Diffidate da tutti quelli che vi diranno:

“Ho sentito mio cugino dall’Australia, la prima prova è questa e si sa, la loro è uguale alla nostra…”

CAVOLATA BELLA E BUONA.

 

In Australia, quando qui c’è la maturità da loro è inverno pieno e di esami non ne parlano nemmeno.

Seconda cosa: In Australia non esistono scuole italiane quindi evitate di chiamare l’ambasciata per sapere in anticipo le tracce di maturità!

 

E quelli che dicono di avere un amico che fa la talpa al Ministero? Ahahahahaha….ma per favore! La commissione che sceglie la prima prova è composta da un numero ristretto di persone che hanno l’obbligo di silenzio…se spifferassero qualcosa sarebbero imputati di reato.

 

Detto questo nei prossimi giorni (fino al giorno della prima prova) ScuolaZoo comincerà a parlare di possibili tracce, che escono fuori da ricerche fatte in base a statistiche (D’Annunzio non esce da molti anni, Levi è uscito due anni fa e via così…), avvenimenti storici e fatti di attualità (La crisi economica che sta colpendo la nostra Penisola, la strage di Boston…)

 

Secondo voi invece cosa uscirà il 19 giugno 2013?

Scrivetecelo a scuolazoo@gmail.com

Scritto da La Francy

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Prima Prova Maturità Maturità