Chi siamo

Oggi quasi tutti gli studenti di Italia sanno che ScuolaZoo è il rappresentante di classe su cui fare affidamento se hai un problema, il genio da ascoltare durante le verifiche e il compagno con cui ridere e divertirsi all’intervallo, ma come è nata ScuolaZoo?

L’avventura di ScuolaZoo ebbe inizio dalle diaboliche menti di due studenti Padovani Francesco e Paolo all’ultimo anno delle superiori, quello della maturità. Tutto cominciò con un piccolo blog dove gli studenti caricavano video divertenti girati nelle scuole italiane. Iniziarono ad arrivare centinaia e centinaia di segnalazioni e di video dagli studenti di tutt’Italia e quindi i due capirono che il loro “passatempo” piaceva a moltissimi altri ragazzi.

 

chisiamo_articoli

Finché Paolo non pubblicò la foto del suo prof d’Italiano addormentatosi durante gli Esami di Maturità. Tutti i giornali e i telegiornali d’Italia parlarono dell’accaduto incoronando i due studenti di fama e popolarità. Così, per tutti gli studenti d’Italia, diventarono un modello da seguire per smascherare tutto ciò che nelle scuole italiane non funziona. Persino il Ministro dell’Istruzione si è interessato al prof. di Paolo e così ecco i due fondatori di ScuolaZoo andare in prima serata su MTV insieme al Ministro per denunciare il tutto.

Il blog di ScuolaZoo diventò un sito vero e proprio. I video, le note di classe divertenti e gli aiuti forniti agli studenti diventarono tantissimi. Francesco e Paolo non riuscivano a fare tutto da soli, per cui arrivarono amici e conoscenti a popolare il team di ScuolaZoo. Nei laboratori segreti le menti dei fondatori partorirono anche diaboliche invenzioni per aiutare gli studenti a superare il “vuoto cosmico” che a volte colpisce le nostre menti durante i compiti in classe. Inoltre con l’aiuto di Betty cominciarono a organizzare viaggi estivi e invernali per studenti, in giro per l’Italia e l’Europa e a pubblicare il meglio dei contenuti della community sul famosissimo diario di ScuolaZoo, compagno di risate, appunti e giochi di oltre 200.000 ragazzi!

Visto che il sito e la pagina Facebook diventarono i più seguiti d’Italia, il gruppo di ScuolaZoo diventò sempre più numeroso proprio per poter offrire a tutta la community contenuti non solo divertenti, ma anche utili e informativi. Infatti ci siamo trasformati in un giornale online, abbiamo iniziato a pubblicare articoli veri e propri per raccontare a tutti gli studenti cosa succede nel mondo, ma in modo comprensibile e dal punto di vista di noi ragazzi.

È ai compagni di quinta superiore a cui diamo maggior attenzione, la Maturità è la Maturità e quindi abbiamo creato una sezione del sito e una pagina facebook ad hoc per i maturandi, giriamo l’Italia in occasione dei famosi 100 giorni e la “Notte prima degli esami” ci stringiamo insieme a cantare Venditti e augurarci di vederci presto a Corfù, destinazione tra le più famose per il Viaggio di Maturità by ScuolaZoo.

^C18F78A79E3C4156F69210499CA9FBF2397B3FAE5D9E1F2B1C^pimgpsh_fullsize_distr

Anche se stiamo crescendo non potevamo dimenticarci come tutto è nato dalla denuncia del prof. di Paolo e quindi come ScuolaZoo offriamo sostegno gratuito a chi è vittima di “mala istruzione” con i Giuristi; ci siamo inventati la lista ScuolaZoo a sostegno dei Rappresentanti d’Istituto, movimentiamo le Assemblee d’Istituto degli studenti d’Italia…

Insomma il gruppo di ScuolaZoo è diventato il rappresentante di classe e il compagno di banco di tutti gli studenti dai 14 anni fino alla maturità, con mille e una attività in corso. La nostra missione è ormai chiara a tutti: portare in tutte le scuole d’Italia un vero e proprio cambiamento, partendo dalla nostra doppia anima che è sia Scuola sia Zoo: ci piace infatti andare bene a scuola, conoscere, imparare (senza fare troppo i secchioni però!), ci piace proporre idee nuove e rendere le nostre aule dei posti più giusti e stimolanti dove apprendere e crescere ogni giorno; ma siamo anche Zoo, il che non vuol dire che ci piace abbaiare o urlare come gorilla, semplicemente amiamo divertirci e prendere la vita con un sorriso, in classe, durante i nostri viaggi, sui social network e perché no, anche con i professori. Certo non avremo la media più alta della scuola, ma siamo riusciti a far sorridere tutti i prof, anche quello di latino!

Vuoi contattarci?

Chiama lo 02 89950340 o scrivi a scuolazoo@gmail.com ti risponderà la nostra Francy :-)

Se hai qualcosa da dirci sulla tua scuola ecco i contatti della redazione

Se, invece, vuoi contattare Paolo, il fondatore di ScuolaZoo, scrivi a paolo.fondatore@scuolazoo.it