Nasce “MaBasta”, il movimento antibullismo nato dal basso
Condividi su

Nasce “MaBasta”, il movimento antibullismo nato dal basso

Di Federico Molinari
pubblicato il 05 maggio

Nasce “MaBasta”, il Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti. Si tratta di un’iniziativa partita dal basso che vuole combattere il bullismo.

Nasce “MaBasta”, il movimento antibullismo nato dal basso

Che cos’è “MaBasta”, più precisamente il Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti? Come dice il nome, è un movimento nato dall’attività degli studenti, che ha come principale obbiettivo quello di lottare contro il bullismo all’interno delle scuole. Gli ideatori sono degli studenti di 14/15 anni frequentanti il primo anno di scuola superiore, che coordinati dal professore d’informatica Daniele Manni hanno dato vita a questo movimento, che ha ricevuto già l’attenzione dei maggiori media nazionali (Tg1, Tg2, Striscia la Notizia ecc.) raccogliendo inoltre la bellezza di 17 mila like su Facebook.

Tutto questo è avvenuto in meno di tre mesi, dove gli studenti della 1°A dell’istituto “Galilei-Costa” di Lecce hanno messo in piedi MaBasta avviando inoltre la ricerca, e la pubblicazione, delle “Classi Debullizzate“. Con questo loro fermento hanno contagiato anche i compagni d’istituto della 3°B, che nel contempo hanno creato SBAM – Stop Bullying Adopt Music, ricevendo in questo modo anche loro l’attenzione dei maggiori media nazionali, stringendo inoltre collaborazioni con molti altri studenti ed associazioni in giro per tutta l’Italia.

Dopo la creazione di MaBasta i ragazzi di Lecce hanno creato le figure dei Bulliziotti, delle Bulliziotte e delle BulliBox. I Bulliziotti verranno individuati in ogni aula e in ogni scuola, ma chi sono precisamente? Sono studenti che per principio e indole sono contrari ad ogni forma di bullissimo, e che invece di guardare dall’esterno i vari soprusi che avvengono all’interno della scuola potranno finalmente entrare in azione per fermare queste azioni deplorevoli. Avranno il compito di diventare delle specie di sportelli a rivolgersi in caso di eventi di bullismo, questo perché poi potranno interrompere sul nascere l’azione oltre che avvisare immediatamente i professori.

Alla fine, chi sono i creatori di MaBasta? Giorgio Armillis, Martina Caracciolo, Mattia Carluccio, Mirko Cazzato, Jacopo De Lucia, Patrick De Silla, Marta Di Giuseppe, Lorenzo Greco, Niki Greco, Simone La Gioia, Francesca Laudisa, Michela Montagna, Edoardo Sartori, Alice Stamerra. Se volete complimentarvi per l’operato sapete a chi rivolgervi!

mabasta

 

Federico Molinari
Ha sempre amato studiare, tradurre dall’aramaico antico e guardare prima di dormire un’opera di Kiarostami in lingua originale, ma dopo essere stato rapito all’età di 10 anni da una razza umanoide in cerca del Trasponditore del Continuum ha cambiato completamente personalità: ama qualsiasi forma di sport in cui ci sia una palla pur non essendo un cane, fa qualsiasi cosa possa danneggiare la sua integrità fisica e morale, ascolta musica in qualsiasi situazione.
Leggi altri articoli in News Scuola