Condividi
Consiglio di classe
Condividi su

Consiglio di classe

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 20 febbraio

Cos’è il consiglio di classe? Da chi è composto? Che poteri ha?

Consiglio di classe

Cos’è il consiglio di classe?

Composizione: Tutti i docenti della classe, due rappresentanti dei genitori e due rappresentanti degli studenti. Presiede la seduta il dirigente scolastico o, il più delle volte  un docente, spesso il coordinatore di classe, che abbia ricevuto delega regolare. Tutti gli alunni possono candidarsi alle elezioni e di solito, a seguito delle votazioni, i rappresentanti di classe sono scelti tra i due con il maggior numero di voti, a parità di numero di voti, viene eletto il più anziano.

I genitori degli studenti della classe in questione hanno a loro volta diritto di voto per eleggere i loro rappresentanti in consiglio. Ogni genitore può proporsi per essere eletto.

L’elezione nei consigli di classe si svolge annualmente.

Funzioni: Il consiglio di classe si occupa dell’andamento generale della classe, formula proposte al Dirigente Scolastico e soprattutto si occupa di trasportare in sede ufficiale tutte le necessità ed urgenze della classe. Il primo passo per la risoluzione di ogni conflitto con i docenti è sempre quello di portare prima la questione in Consiglio onde rendere partecipe della problematica soprattutto la Dirigenza.

Riferimento normativo: art. 5 del Decreto Legislativo 297/1994

Redazione ScuolaZoo