Condividi
La nostra preside può sanzionarci per aver consegnato le INVALSI in bianco?
Condividi su

La nostra preside può sanzionarci per aver consegnato le INVALSI in bianco?

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 23 aprile

La nostra preside ha deciso di sanzionarci per aver “boicottato” le INVALSI. Questo è legale? Come possiamo tutelarci?

La nostra preside può sanzionarci per aver consegnato le INVALSI in bianco?

SOS Inviatoci da Marco:

Salve, mi chiamo Marco e vorrei chiedervi un parere su quanto sta accadendo nella nostra scuola. La nostra preside ha deciso di sanzionare due intere classi della nostra scuola con il sei in condotta sulla pagella finale perché abbiamo consegnato in bianco le prove Invalsi del secondo anno o ci siamo assentati il giorno delle prove, sostenendo che le prove sono obbligatorie e che partecipare al boicottaggio è come non presentarsi ad una prova d’esame. Le domande sono: può farlo? E’ lecito che si imponga su una decisione che spetterebbe al consiglio di classe, condannando ad un voto simile ragazzi che hanno una condotta impeccabile solo per aver preso una posizione in occasione di un momento di opposizione condiviso praticamente con tutte le scuole d’Italia? Cosa possiamo fare? (poiché sembra che all’Organo di Garanzia non si possa far ricorso, sia per il tipo di sanzione che perché la sanzione non è ancora effettiva, e anche se si potesse, data la presenza della vicepreside nell’Organo, avremmo scarsissime possibilità di riuscita)

Ringrazio in anticipo per l’aiuto e i pareri.

Leggi il nostro approfondimento:

invalsi-2014

 

Risponde Massimo, il giurista di ScuolaZoo:

Carissimo Marco,

Purtroppo questo non è il solo caso che ci è stato segnalato.
Anche a Pisa, come segnalato in un articolo di Infostudenti, si è verificato un accadimento simile.
Purtroppo la sanzione è legittima, nel senso che il dirigente scolastico ha il pieno potere di sanzionare determinati tipi di comportamenti, in quanto il presupposto sarebbe identificabile nel “danno alla proprietà pubblica”.
Il mio personale consiglio è di segnalare l’avvenimento all’ufficio scolastico provinciale e/o regionale, al fine di metterli al corrente dell’accaduto e sperare in una loro influenza sul dirigente, se non nella revoca della sanzione, ma affinchè non si tenga conto di questo a fine anno.
Scrivi ad sos.studenti@scuolazoo.it per ogni questione, problema o incertezza riguardante il mondo della scuola. I nostri giuristi saranno pronti a risponderti e a darti una mano.
P.s. Preoccupati per la maturità? Utilizzate l’helpline di ScuolaZoo!

Test Invalsi 2017

Tutte sulle Prove Invalsi 2017: dalle news al regolamento, passando per lo sciopero e le risposte alle domande

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Sos Studenti Diritto Scolastico