Condividi
Scrivere un tema per la scuola media: come fare, scaletta, struttura e consigli per prendere 10
Condividi su

Scrivere un tema per la scuola media: come fare, scaletta, struttura e consigli per prendere 10

Di Selena
pubblicato il 19 luglio

Dovete fare un tema per la scuola media e non avete voglia o non sapete da che parte cominciare? Ci siamo noi di ScuolaZoo a darvi una mano!

Scrivere un tema per la scuola media: come fare, scaletta, struttura e consigli per prendere 10

Come scrivere un tema per la scuola media: la guida

In occasione delle vacanze, ma anche durante l’anno scolastico, vi sarà sicuramente capitato di avere come compito a casa lo svolgimento di un tema. Oppure, molto peggio, dover scrivere un tema in classe come verifica. Una tragedia un po’ su tutta la linea perché se siete in vacanza avete voglia di far tutto tranne che di scrivere un tema per la seconda media come una lettera ad un amico, o un classico tema “mi presento” e la famigerata lettera. Eppure, c’è poco da fare. Se vi hanno assegnato un tema è bene svolgerlo al meglio: facendo una scaletta, una buona struttura e seguendo queste dritte per portare a casa un voto spettacolare.

scrivere-tema-scuola-media-scaletta (2)

Tema scuola media: scaletta e struttura

Per fare un buon tema per la scuola media è necessario leggere bene la traccia e capire cosa vi stanno chiedendo i professori. A quel punto è fondamentale fare una scaletta che darà poi la struttura generale al vostro elaborato. Nella scaletta ci sono dei punti fondamentali da seguire, vediamoli insieme:

  • Introduzione: in ogni tema che si rispetti è fondamentale introdurre l’argomento di cui si parla. Anche se è un tema banale come l’amicizia o la scuola, anche se si tratta di un tema per la scuola media che vi chiede di parlare di voi stessi. L’introduzione dà il quadro completo della situazione a chi legge.
  • Svolgimento: è la parte centrale del vostro tema, il cuore pulsante dell’argomento di cui state per andare a parlare. Qui vi giocate tutto e il consiglio è quello di scrivere in brutta copia tutti gli argomenti che vorrete toccare nel vostro svolgimento del tema per la scuola media, giusto per non perdersi nulla e soprattutto per fare un elaborato che abbia una continuità logica e non rimbalzi da un argomento all’altro senza senso.
  • Conclusione: questa è la parte finale del vostro elaborato, non per questo è meno importante, anzi. Qui potreste giocarvi quel voto in più che vi fa arrivare a 10 perchè, utilizzando ad esempio una frase ad effetto conclusiva, oppure scrivendo di vostro pugno qualcosa di emozionale intenso che susciti un brivido in chi legge, otterrete il voto che vi meritate…un 10!

Scuola Media: 5 dritte per prendere un bel voto nel tema

Se volete, non solo prendere un bel voto, ma strappare addirittura un bel 10 ai professori con il vostro tema, sappiate che è possibile. Non è una di quelle idee folli che vi vengono e che pensate essere irrealizzabili solo sentendone parlare. Basta essere un po’ scaltri e seguire le 5 dritte che vi diamo noi di ScuolaZoo.

  • Fai la brutta: sembra un consiglio sciocco e anche un po’ una perdita di tempo. E invece vi sbagliate, non è assolutamente così, anzi. Fare la brutta copia con schema e scaletta annessa, è un vero e proprio jolly perchè mentre la vostra mente, giustamente, corre da un pensiero all’altro, avendo voi messo nero su bianco gli argomenti principali di cui volete parlare non vi perderete nulla.
  • Rileggi: anche questa potrebbe sembrarvi una dritta banale, ma sapete quanti errori di grammatica si trovano rileggendo il vostro tema prima di consegnarlo alla prof? Una marea! E rileggere vi potrebbe salvare da un brutto voto dovuto, non al tema sbagliato, ma alla grammatica.
  • Non andare fuori tema: se i vostri prof vi hanno dato un tema, voi non dovete partire da quello per svilupparne un altro. Sappiamo che spesso un argomento può essere correlato ad un altro, ma voi dovete seguire in modo ligio al dovere la richiesta nel titolo del tema per la seconda media. Niente di più!
  • Usate i sinonimi: potrebbe essere noioso o un po’ pesante dover cercare dei sinonimi a parole che usate e conoscete bene quotidianamente. Allo stesso tempo però cambiare un po’ terminologia accresce la vostra cultura e soprattutto colpirà i professori positivamente.
  • Osate: non limitatevi a fare il compitino con il tema per la seconda media. Cercate di trattare l’argomento con vero interesse e coinvolgimento. Fatevi sentire appassionati dal tema e vogliosi di approfondire il tutto, non abbiate paura di dire la vostra opinione o far valere il vostro pensiero. I prof ne rimarranno piacevolmente sorpresi.

 

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola