Condividi
Riassunto Capitolo 11 de I Promessi Sposi svolto
Condividi su

Riassunto Capitolo 11 de I Promessi Sposi svolto

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 13 novembre

Cosa succede nell’Undicesimo Capitolo dei Promessi Sposi? Ecco il riassunto svolto, dettagliato, di tutto il capitolo 11 scritto da Alessandro Manzoni.

Riassunto Capitolo 11 de I Promessi Sposi svolto

Riassunto capitolo per capitolo de I Promessi Sposi: il capitolo 11

Il nostro viaggio allo scoperta di tutti i capitoli de I Promessi Sposi continua: dopo aver affrontato i celebri capitoli sulla Monaca di Monza, presso cui Lucia e Agnese si sono rifugiate, in questo undicesimo capitolo ritroviamo i due poli maschili della storia, ovvero Don Rodrigo e Renzo, il quale inizia a mettersi nei guai, ora che è giunto nella riottosa Milano. Inoltre, nell’undicesimo capitolo cambia anche il ruolo di Alessandro Manzoni: mentre fino ad adesso si era celato dietro lo stratagemma del manoscritto, da ora in poi inizia a fare trapelare più la sua voce e opinione. Se volete saperne di più, per curiosità o per ragioni di studio, non perdete il nostro approfondimento. Ecco allora il riassunto del capitolo 11 de I promessi sposi.

Stavate cercando il riassunto del primo capitolo dei Promessi Sposi? Lo trovate qui:

Come scrivere un tema sui Promessi Sposi che riguardi il romanzo o i personaggi? Ecco le dritte per svolgere le tracce:

Leggete anche:

riassunto-promessi-sposi-capitolo-11

Undicesimo Capitolo Promessi Sposi: il riassunto

All’inizio del capitolo undicesimo, ci ritroviamo nel palazzo di Don Rodrigo, al quale fanno ritorno Griso e i bravi dopo la notte del tentato rapimento di Lucia. Il signorotto è nervoso, non conoscendo l’esito della spedizione, ma pregusta la vittoria della scommessa. Quando il Griso gli riporta il fallimento monta il sospetto della presenza di una spia a palazzo; Don Rodrigo ordina quindi di inviare alcuni uomini in paese per minacciare il console e scoprire cosa sia realmente accaduto.

Riassunto Undicesimo Capitolo Promessi Sposi: Don Rodrigo scopre della fuga di Renzo e Lucia

Il mattino dopo Don Rodrigo incontra il conte Attilio, il quale ha vinto la scommessa. Tuttavia questi rimprovera anche il cugino per non aver fatto bastonare Fra Cristoforo quando poteva, visto che c’è il suo zampino dietro quanto avvenuto. Sarà il conte zio del Consiglio Segreto di Milano a pensare alla vendetta, convengono i due mentre fanno colazione.

In paese nel frattempo molte persone hanno iniziato a parlare, e in pratica tutti i protagonisti secondari della vicenda riferiscono con dovizia di particolari ai bravi della notte del matrimonio a sorpresa: Perpetua, Gervaso, Tonio e i genitori di Menico confidano tutto nonostante sappiano con chi stanno trattando. Griso allora fa il suo resoconto piuttosto fedele alla realtà a Don Rodrigo, il quale si inalbera per la fuga di Renzo e Lucia con l’aiuto di Fra Cristoforo.

Manzoni nota come i segreti passino di bocca in bocca tra amici, ed è così che Griso viene a sapere della presenza di Agnese e Lucia a Monza e di Renzo a Milano. Il bravo viene inviato a Monza, per trovare altre informazioni, ma questo è titubante, perché in città, dove non ha protezione, c’è una taglia sulla sua testa. Don Rodrigo ne rimprovera la codardia, e lo rassicura dicendogli che verrà accompagnato da altri due uomini e ricordandogli che la sua fama arriva anche a Monza.

Riassunto Promessi Sposi capitolo undici: Renzo arriva a Milano

Ma torniamo a Renzo, il quale sta percorrendo la strada che da Monza porta a Milano in preda a pensieri foschi rischiarati solo dal ricordo della preghiera di Fra Cristoforo. Durante il percorso incontra un viandante distinto al quale chiede la direzione: questi gentilmente lo dirige alla Porta Orientale, e Renzo rimane sorpreso dalla cortesia del signore.

Ma quello che non sa è che tutti i nobili in quel momento si mostrano gentili con i popolani in quanto è in atto la rivolta del pane. Renzo infatti entra nella porta senza che i gabellieri gli chiedano nulla: la strada è deserta, la città pare disabitata e per terra ci sono lunghe strisce bianche, quasi di neve ma in realtà di farina, e per terra alcune forme di pane. A Renzo Milano appare come il paese della cuccagna, vista la carestia che imperversa, e così raccoglie tre panini.

Renzo poi incontra per strada una famiglia, composta da padre, madre e un figlioletto. Gli adulti reggono della farina in gran quantità, mentre il ragazzo porta dei pani; alcuni nuovi arrivati si avvicinano e chiedono loro dove si prende il pane. Renzo finalmente capisce che è in atto una rivolta popolare che si è concretizzata nell’assalto ai forni della città: la cosa gli fa piacere da una parte, trovandosi dalla parte della gente semplice, ma decide di tenersi fuori per non mettersi nei guai.

Infine Renzo giunge al convento, ma qui il frate portinaio gli chiede di poter avere la lettera destinata a padre Bonaventura. Il giovane rifiuta, e allora gli viene risposto che dovrà attendere il ritorno del religioso in chiesa. Renzo, preso dalla curiosità, decide di ammazzare il tempo andando a vedere da vicino il tumulto.

Analisi Capitolo 11 Promessi Sposi: temi fondamentali

In questo capitolo Manzoni fa sentire sempre di più la sua voce, togliendosi la maschera dell’Anonimo. Infatti dapprima ci mostra con un certo stile pungente come molti personaggi siano diversi da quanto apparivano prima (si pensi al timoroso Don Rodrigo, o agli abitanti del paese, non proprio solidali con i promessi sposi), e poi ci descrive Milano in modo soggettivo, ovvero attraverso gli occhi di Renzo. Questi viene presentato per la prima volta in maniera apertamente negativa: il ragazzo si fa infatti irretire dalla città di Milano, dove c’è appena stata la sommossa popolare per il pane, verso la quale prova istintiva simpatia.

Manzoni si fa anche protagonista attraverso la metafora dei porcellini d’India, che lo vede nei panni di un pastore che li deve riportare alla stalla, allo stesso modo in cui lo scrittore deve tirare le fila dei personaggi per riportarli sulla linea narrativa della storia che sta raccontando.

Riassunto I Promessi Sposi capitolo per capitolo

Noi di ScuolaZoo stiamo scrivendo tutti i riassunti de I Promessi Sposi. Se vi interessa leggere il capitolo precedente e successivo all’undicesimo, ecco i link da seguire:

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola