Condividi
Tema sulla libertà: traccia svolta e spunti di riflessione
Condividi su

Tema sulla libertà: traccia svolta e spunti di riflessione

Di Alice Giusti
pubblicato il 04 settembre

Riflessioni sulla libertà: cerchi un tema svolto sulla libertà e sul suo significato? Ecco la traccia da cui prendere spunto.

Tema sulla libertà: traccia svolta e spunti di riflessione

Tema svolto sulla libertà

Uno dei concetti più importanti nella storia dell’umanità è quello di libertà, principio così vasto da essere difficilmente delineabile, in quanto può assumere varie forme e contesti. Per questo, svolgere un tema generico sulla libertà può non essere facile: cosa scrivere in questo tipo di traccia? Meglio approfondire un singolo aspetto della libertà o fare una riflessione generale? In caso di mancanza di indicazioni più specifiche, la scelta dipende solo da te e dalle tue conoscenze. Se hai bisogno di una mano perché sei a corto di idee, ecco un tema svolto da noi sulla libertà con anche una serie di spunti di riflessione che ti possono aiutare nella stesura del tema.

Vuoi scrivere da solo il testo? Per te le nostre guide per svolgere un tema perfetto:

libertà tema

Riflessione sulla libertà: spunti e idee

Prima di passare allo svolgimento del tema, ecco alcuni spunti di riflessioni e citazioni sulla libertà.

  • “Non sono d’accordo con te, ma darei la vita per consentirti di esprimere le tue idee”. È una frase erroneamente attribuita a Voltaire, ma significativa: incarna il principio stesso di libertà di pensiero e di società basata su principi democratici.
  • È infatti con l’Illuminismo che si ridona la condizione di “essere pensante” all’uomo: l’essere umano è tale perché libero e dotato di raziocinio. La rivoluzione francese e americana sanciscono un nuovo ideale di libertà.
  • Per Marx la libertà non era astratta, come in Hegel, ma è uno strumento di liberazione economica, sociale e politica per liberare l’individuo dalla miseria, dalla guerra e della lotta di classe quando ognuno sarà finalmente libero. Più in generale quanto conta la ricchezza materiale e spirituale (come la conoscenza) per rendere un individuo libero?

Tema sulla libertà: introduzione

La libertà è il bene più prezioso dell’essere umano: la possibilità di fare le proprie scelte, di autodeterminarsi, di esprimere le proprie idee è ciò che rende un uomo o una donna tale. La libertà oggi è spesso un concetto che appare scontato e banale, ma storicamente la conquista della libertà come diritto fondamentale e alienabile dell’uomo è stata frutto di un processo secolare e irto di ostacoli.

Bonus track: puoi iniziare il tema con una citazione sul concetto di libertà che ritieni opportunea.

Tema sulla libertà di pensiero: svolgimento

Nell’antichità, gli uomini liberi si differenziavano dagli schiavi, che non avevano alcun diritto ed erano proprietà del padrone che poteva disporre della loro vita e della loro morte a piacimento. Lo schiavo non era considerato un essere umano, ma soltanto un mero oggetto. La schiavitù iniziò a essere abolita solo nel corso del 1800 ed è stata vietata in ognuna delle sue forme nella Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, anche se esistono tuttora trafficanti di bambini, donne e uomini che si servono delle persone più svantaggiate per sfruttarli e trattarli alla stregua di schiavi. Storicamente, anche le donne non sono mai state libere: in passato (e in alcuni Paesi ancora oggi) le donne erano rilegate a individui di serie B, considerate proprietà del padre e del marito poi, rilegate al ruolo di angelo del focolare. Basta pensare che in Europa le donne hanno ottenuto il diritto di voto solo nella prima metà del ‘900 e che diritti come l’aborto o la messa al bando del matrimonio riparatore in Italia sono stati concessi solo a inizio degli anni ’80.

Nella Costituzione italiana, oggi, si stabilisce che tutti gli individui abbiano libertà di parola, di pensiero, di stampa, di associazione, di culto, così di scegliere cosa fare della propria vita. Tuttavia, è bene ricordare che la libertà non è comunque illimitata: per potere vivere all’interno di una società civile è necessario che la libertà non sia sinonimo di anarchia e di caos; per questo motivo, possiamo dire che la libertà è limitata dal rispetto dei diritti degli altri. Il compito più arduo delle democrazie moderne oggi è proprio quello di bilanciare la libertà individuale con gli interessi pubblici oppure trovare un equilibrio tra interessi individuali. Equilibrio non sempre facile ed è per questo che una società libera è anche molto più complessa da gestire di una società totalitaristica o dittatoriale: si pensi a quanto sia difficile oggi, nel mondo di internet, distinguere la libertà di opinione e di pensiero dalla diffamazione, l’insulto, l’incitazione all’odio o al fascismo, reati punibili e perseguibili per legge.

Bonus track: puoi approfondire i vari fatti storici menzionati oppure approfondire il significato di libertà oggi nelle società occidentali e nel resto del mondo.

Traccia sulla libertà svolta: conclusione

La libertà è il dono più prezioso: la possibilità di autodeterminarsi e di compiere le proprie scelte, incluso sbagliare, è ciò che dà dignità all’uomo stesso e la più grande conquista dell’essere umano. Tuttavia, la libertà non va confusa con la possibilità di fare ciò che si vuole: non si può infatti dare sfogo a ogni nostro capriccio o desiderio in quanto gli individui vivono in società e ognuno deve rispettare la libertà dell’altro. Nelle società occidentali, sempre più complesse e vulnerabili (a causa anche dei problemi di sicurezza legati al terrorismo), oggi sembra essere questa la sfida più grande, ossia riuscire a non limitare le libertà fondamentali dell’individuo, al tempo stesso assicurando la sicurezza di tutti e l’equilibrio tra interessi contrapposti.

Bonus track: puoi suggerire alcune possibili soluzioni oppure pensare a un possibile scenario futuro.

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in Suggerimenti Scuola Scuola