Condividi
Tema sul Natale per le Medie: traccia svolta sul significato del Natale
Condividi su

Tema sul Natale per le Medie: traccia svolta sul significato del Natale

Di Selena
pubblicato il 03 gennaio

Vi hanno assegnato un tema sul significato del Natale: ecco come svolgerlo al meglio con la scaletta, l’introduzione la conclusione e un esempio di tema per la scuola media svolto.

Tema sul Natale per le Medie: traccia svolta sul significato del Natale

Tema sul significato del Natale per la scuola media

Il Natale è un momento dell’anno sicuramente molto speciale che si condivide con le persone che amiamo: i nostri genitori, i nonni, i parenti e gli amici. A scuola potrebbero avervi assegnato un Tema sul Significato del Natale da fare come compito durante le vacanze e, per non farvele rovinare, arriviamo noi in vostro soccorso. Vi spieghiamo infatti come fare la scaletta per un tema sul Natale ieri e oggi e poi vi daremo anche tutte le indicazioni per un svolgimento da 10. Siete pronti per fare un bellissimo tema sul significato del Natale?

Se invece state cercando altri temi leggi anche:

Volete altre tracce svolte sul Natale per le superiori?

Scaletta Tema sul Natale per le scuole medie

La scaletta del vostro Tema sul significato del Natale si fa come tutte le altre che avete sempre affrontato a scuola. Vediamola insieme:

  • Introduzione: si parla del Natale come festività e di come, rispetto al passato, sia cambiato con gli anni il modo di festeggiarla.
  • Svolgimento: questo sarà il cuore del vostro tema sul significato del Natale. È importante raccontare come oggi questa festività sia più improntata sul consumismo piuttosto che sull’unione familiare e di come invece questi valori siano comunque importanti e meritino di essere valorizzati.
  • Conclusione: chiudete il vostro tema con una considerazione su cosa, per voi, significa il Natale.

Tema sul Natale per la scuola media: introduzione

Il Natale è una festività sacra che viene celebrata da secoli in tutto il mondo. Nel passato questa giornata era dedicata all’amore, alla speranza, alla gioia e aveva un forte valore religioso: si festeggiava la nascita di Gesù e si trascorreva la giornata in famiglia consacrando il nucleo familiare, proprio come era successo in quella grotta di Betlemme. Con il passare del tempo il Natale però ha cambiato aspetto. Sebbene il significato di questa festa resti, almeno all’apparenza, dedicato all’amore, viviamo in una società dove spesso è più importante il momento dello scambio dei regali piuttosto che il ricordare le origini del Natale e i valori che porta con sé.

Tema sul significato del Natale oggi: svolgimento

Nella società di oggi celebriamo un Natale 2.0, con gli auguri scambiati su Whatsapp, con le catene, le immagini e i messaggi inviati in serie. Dedichiamo molto tempo a cercare regali all’ultima moda piuttosto che scegliere un pensiero che scaldi il cuore di chi lo riceve e ci arrabbiamo se non ci regalano quello che desideriamo. Oppure in molti decidono anche di trascorrere il giorno del 25 dicembre in vacanza, lontani dalla famiglia. Un tempo, ovviamente, non era così. Anche se non c’erano soldi sufficienti per decorare la casa al meglio o non si riusciva a comprare nessun regalo, si era felici per il semplice fatto di trascorrere questa festività natalizia con i propri parenti e genitori. Il calore della casa e la gioia del ritrovarsi tutti insieme erano più importante di ogni altra cosa. Oggi, per molte persone, il Natale è ancora una festa da dedicare a chi amiamo, ma è innegabile che si sia evoluta. Non scambiarsi i regali sembra quasi un peccato e spesso finiamo per farli non perché abbiamo interesse a rendere felice l’altro, ma solo per non fare brutta figura, visto che “lui me lo farà sicuramente”. Allo stesso tempo, nonostante l’avvento di internet e degli smartphone sia un’evoluzione importantissima, la tecnologia ha reso i rapporti umani molto più freddi e, a Natale, ce ne rendiamo conto benissimo quando riceviamo un sms inviato in serie da persone di cui abbiamo il numero salvato in rubrica, ma che di fatto non sentiamo mai. Senza contare che il detto “A Natale si è tutti più buoni” sembra quasi un dogma morale piuttosto che uno stile di vita che dovremmo mettere in pratica ogni giorno, ricordandoci, specialmente a Natale, che ciò che conta davvero è la pace e l’amore tra le persone del mondo e della nostra famiglia in primis.

Tema il valore del Natale: conclusione

Oggi i valori del Natale sono dunque cambiati e, per quanto sia bello ricevere i regali e scambiarli con chi si ama, sarebbe altrettanto bello che non fosse questo il punto centrale della festività. L’importanza di stare con mamma e papà e di celebrare la speranza e l’amore è un tema molto importante che non possiamo dimenticare.

Sei alla ricerca di un tema sul Natale in inglese? Non perderti il nostro svolgimento:

Preferisci fare da solo? Leggi:

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Copiare a Scuola Scuola