#News

Leggi spiegate con i cartoni animati: l'ingegnosa idea di uno studente di Giurisprudenza

31 luglio 2015

Si sa, gli studenti quando sono sotto stress danno il meglio o il peggio di sé. Alcune materie sono davvero difficili da assimilare e rischiano di far arrovellare il cervello anche ai più volenterosi. Un esempio? Gli esami di giurisprudenza potrebbero far impazzire chiunque: del resto come si fa a districarsi tra l'immenso e complicato sistema di leggi italiane? Gli enormi manuali di diritto rischiano ogni anno di mandare nel panico milioni di studenti, i quali difficilmente riescono a passare gli esami in scioltezza.

Proprio per questo un ragazzo iscritto alla facoltà di Giurisprudenza si è fatto venire un'idea geniale: perché non associare il nostro sistema giudiziario a un mondo che tutti conoscono alla perfezione e che possono comprendere senza difficoltà? Insomma perché non applicare le leggi alle vicende dei più famosi cartoni animati, quelli che ci hanno tenuto compagnia fin da bambini?

Detto, fatto! Così studiare sarà sicuramente più divertente non credete?

Sfogliate la gallery e imparate le leggi grazie alle storie dei vostri cartoni animati preferiti

  Ora è tutto un po' più chiaro? Fatecelo sapere nei commenti!