Condividi
Film di Halloween su streghe e vampiri: 10 da vedere
Condividi su

Film di Halloween su streghe e vampiri: 10 da vedere

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 23 ottobre

Film Halloween 2018: sei appassionato di streghe e vampiri? Allora per Halloween non puoi proprio perderti la maratona di pellicole cult sovrannaturali!

Film di Halloween su streghe e vampiri: 10 da vedere

Film per Halloween 2018: la top ten su streghe e vampiri

Halloween 2018 è una festa ormai entrata nel calendario di giovani e meno giovani, nota anche come la notte delle streghe. Perché non prendere allora spunto da questa denominazione e proporvi una lista di film di Halloween sulle streghe da vedere il 31 ottobre prima, dopo o in sostituzione della classica festa in maschera.
Ci sono poi i film di Halloween che hanno come protagonisti i vampiri, con un occhio particolare per il lato romantico delle creature della notte, che vi piacerà sicuramente se siete degli amanti del chiaro di luna.

Che feste ci sono in programma il 31 ottobre? Scoprite tutti gli eventi per festeggiare Halloween 2018:

le_streghe_di_eastwick

Foto: Courtesy of Warner Bros.

Halloween 2018: i film su vampiri e streghe da non perdere

Siete pronti per una maratona di film di Halloween magica e spaventosa allo stesso tempo? Ecco la top 10 da non perdere:

  • Giovani streghe: oggi forse fa un po’ sorridere, ma in effetti una ventina d’anni fa, sopratutto in America, essere delle adolescenti anticonformiste e problematiche equivaleva a essere paragonate a delle streghe. Nel caso delle quattro protagoniste di questo film in realtà il sospetto era più che fondato, ma anche in questo caso non si tratta che di ragazze in cerca di un po’ autostima attraverso la pratica della magia (con conseguenze disastrose e orrifiche, a dire il vero).
  • The Witch: cosa significa essere un’adolescente quando vivi nei primi anni del 1600 in America, fai parte di una famiglia di coloni fanatici religiosi e i tuoi genitori hanno appena visto sparire il figlio appena nato? Fondamentalmente che c’è della stregoneria nell’aria, e forse che tutta la paranoia che inizia a divorare i membri della famiglia non è che il segnale per rifarsi una nuova vita accettando il proprio destino.
  • Le streghe di Eastwick: con tre streghe come Cher, Susan Sarandon e Michelle Pfeiffer al servizio di un Lucifero seduttore interpretato da Jack Nicholson, c’è davvero poco da aver paura, e infatti questa è più una commedia che un film horror. Il Diavolo infatti decide di avere un figlio dalle tre protagoniste, ma il gruppetto di amiche riuscirà a non farsi ingannare dal tentatore per eccellenza.
  • Le streghe son tornate: un gruppetto di sbandati decide di imbarcarsi nell’impresa di una rapina che miracolosamente va a segno, ma durante la fuga finiscono in un paesino interamente abitato da streghe cannibale, che li cattureranno al fine di sacrificarli in un rito in onore della dea della fertilità che adorano.
  • Ragazzi perduti: un giovane Kiefer Sutherland è il capo di una gang di vampiri – teppisti in cui si imbattono due fratelli appena trasferitisi in una cittadina della California. La coppia rimarrà affascinata dal gruppo, che se ne fregano altamente di tutte le regole degli adulti. Solo l’aiuto di due svitati cacciatori di vampiri potrà aiutare i due protagonisti a liberarsi dalla loro pericolosa influenza e a dare la morte ai succhiasangue.
  • Intervista col vampiro: Brad Pitt e Tom Cruise insieme in uno dei massimi saggi di romanticismo vampiresco, tratto dall’omonimo romanzo di Anne Rice. La storia è quella dell’innocente Louis che sul finire del ‘700 viene “trasformato” dallo spietato vampiro Lestat, e racconta le loro tragiche vicissitudini insieme a Claudia, la ragazzina che per pietà Louis renderà loro simile.
intervista_col_vampiro

Foto: Courtesy of Warner Bros.

  • Lasciami entrare: dalla freddissima Svezia una storia di vampiri raggelata e altamente inquietante, che racconta l’amicizia tra Oskar, un ragazzino vessato a scuola dai bulli ed Eli, una misteriosa bambina che viaggia con un uomo altrettanto sospetto. Si tratta di una vampira immortale e del suo servitore – amante, e inevitabilmente lo strano rapporto tra i due ragazzi lascerà una lunghissima striscia di sangue.
  • Byzantium:  in questo melodramma femminista a tinte forti Gemma Arterton e Saoirse Ronan interpretano una coppia di vampire, madre e figlia, che per sfuggire agli altri vampiri che danno loro la caccia si trasferiscono in un hotel, il cui proprietario viene sedotto e convinto a trasformarlo in un bordello.
byzantium

Foto: Courtesy of IFC Films

  • La regina dei dannati: ritroviamo il vampiro Lestat, questa volta ai giorni nostri, risvegliato dal suo sonno dalla potenza dell’heavy metal. Divenuto il cantante di un celebre gruppo, il suo fascino provocherà anche il risveglio di Akasha, la madre della stirpe dei vampiri: tuttavia agli altri vampiri non gradiranno molto la celebrità dei due, preferendo un basso profilo, e ciò darà vita a una guerra fratricida che avrà sviluppi drammatici e ovviamente sanguinosi.
  • What We Do in the Shadows: avete mai pensato che i vampiri possano anche essere dei simpatici burloni o semplicemente degli idioti completi? È questo infatti il punto di vista del finto documentario che segue la convivenza tra quattro vampiri un po’ antiquati e un po’ hipster, tra tentativi di abbordaggio e risse maldestre con bande di lupi mannari.

Halloween 2018: tutti i film per la maratona perfetta

Cercate altri film da vedere ad Halloween? Ecco tutti i suggerimenti horror e non horror da non perdere la notte del 31 ottobre!

Foto: Courtesy of Madman Entertainment

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica