Condividi
Film horror sulle vacanze estive: 7 titoli da non perdere
Condividi su

Film horror sulle vacanze estive: 7 titoli da non perdere

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 24 luglio

Stai per partire per un viaggio con i tuoi amici? Allora dimostra di essere un vero amante degli horror e guarda uno di questi film dell’orrore ambientati in vacanza!

Film horror sulle vacanze estive: 7 titoli da non perdere

Film horror sui ragazzi che vanno in vacanza: i titoli da guardare se stai per partire per un viaggio o per il campeggio!

Ormai lo sappiamo benissimo, il vero appassionato di horror non va in vacanza nemmeno in estate. E con questa affermazione non vogliamo tanto dire che l’amante di squartamenti, mostri e assassini seriali continua a guardare imperterrito pellicole del genere anche con 40 gradi all’ombra, quanto piuttosto che si rifiuta proprio di lasciare la propria città. E a ragione, aggiungiamo noi, almeno stando ai tanti pericoli che le gite fuori porta riservano agli sfortunati protagonisti delle sue pellicole preferite.

Leggi anche:

Non ci credete? Proprio per voi scettici abbiamo pensato di stilare questa lista dei 7 migliori film horror ambientati durante le vacanze estive.

  • Le colline hanno gli occhi
    Pensate che nel deserto non ci siano tutti questi pericoli? Sbagliate di grosso, come dimostra questo remake di un famosissimo film horror di Wes Craven degli anni ’70. Una coppia festeggia il proprio 50esimo anniversario con tutta la famiglia facendo campeggio nel deserto. Una scorciatoia consigliata da un benzinaio li porterà a imbattersi in una famiglia di mostruosi mutanti cannibali che faranno di tutto per mettere qualcosa sotto i denti…
  • le colline hanno gli occhi

    Foto: Courtesy of Fox Searchlight Pictures

  • Donkey Punch
    Mai fidarsi degli sconosciuti, sopratutto a Maiorca e sopratutto se si tratta di un gruppetto di britannici amanti dell’alcol e del sesso estremo. Le tre ragazze protagoniste finiscono infatti in mare aperto sullo yacht del quartetto di ragazzi, e una nottata all’insegna del divertimento si trasforma presto in un gioco al massacro scatenato da un incidente a luci rosse.
  • Turistas
    Un gruppo di tre amici attraversa zaino in spalla il Brasile. In seguito a un incidente si aggregano ad altri tre viaggiatori, con i quali scoprono una spiaggia bellissima sperduta nel nulla. Un locale gentile li drogherà e ruberà tutti i loro averi, ma finiranno dalla padella alla brace quando finiranno per chiedere aiuto proprio a una banda di trafficanti di organi spietati.
  • Piranha 3D
    La festa del Lago Victoria richiama più di 50mila giovani visitatori all’anno, ma quest’anno il tradizionale bagno nelle sue acque rischia di trasformarsi in una carneficina quando nelle vicinanze viene ritrovato un corpo completamente divorato dalla testa ai piedi. Sembra proprio che per qualche strano motivo si sia risvegliata un’antica specie di piranha preistorici, che non aspettano altro che l’arrivo dei bagnanti per fare merenda…
  • Piranha_3d

    Foto: Courtesy of Dimension Films

  • So cosa hai fatto
    Tipico esempio di slasher anni ’90, questo film inizia con un gruppo di amici che festeggia la fine del college con un party sulla spiaggia. Ma durante il viaggio di ritorno investono un uomo, credendo di averlo ucciso. Mentre discutono sul da farsi questi cerca di attaccare una di loro, e così decidono di gettarlo nell’oceano e lasciarsi tutto alle spalle. Un anno dopo il gruppetto non si frequenta più, ma un messaggio minaccioso che recita “So cos’hai fatto l’estate scorsa” li riunirà per un bagno di sangue vendicativo.
  • Cabin Fever
    Gli amici di college Paul, Karen, Bert, Marcy e Jeff vanno incontro a una terribile sorte quando prendono in affitto una baita: al loro arrivo un uomo con una strana e disgustosa malattia chiede il loro aiuto, ma i cinque vanno nel panico e ne bruciano il corpo, che cade in un pozzo. Sarà Karen, l’unica a rifiutarsi di bere birra per tutta la settimana, a contrarre il virus sfigurante e a condannare il gruppo ad atroci sofferenze.
  • cabin_fever

    Foto: Courtesy of IFC Midnight

  • Hostel
    Il mare no, il deserto neppure, il lago neanche a parlarne, il bosco proprio per niente… allora non ci resta che il classico weekend in una città d’arte, no? Purtroppo no. Se state pensando di girare l’Europa soggiornando in qualche ostello economico forse non è il caso che guardiate questo film, in cui tre turisti americani vengono conviti da un uomo a provare un ostello in Slovacchia, pieno di donne bellissime che non aspettano altro che l’arrivo di stranieri per divertirsi. La descrizione non sarà poi tanto erronea, ma il trio dovrà fare anche i conti con un gruppo di torturatori che prendono di mira proprio gli sprovveduti turisti.

Foto: Courtesy of Optimum Releasing

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica