Condividi
Il Trono di Spade 8: le domande rimaste in sospeso nel finale
Condividi su

Il Trono di Spade 8: le domande rimaste in sospeso nel finale

Di Selena
pubblicato il 21 maggio

E così, tra disperazione e disappunto, l’ultima puntata del Trono di Spade 8 è andata in onda, ma ci sono tantissime domande irrisolte. Eccone alcune.

Il Trono di Spade 8: le domande rimaste in sospeso nel finale

Game of Thrones, episodio finale: le domande che non hanno trovato risposta

Ogni volta che una serie televisiva finisce, soprattutto se ha tenuto incollati allo schermo per anni e anni migliaia di spettatori, scattano le polemiche. Diventiamo tutti un po’ sceneggiatori e tutti avremmo fatto le cose diversamente. Così è successo anche per il Finale del Trono di Spade 8. L’ultima puntata di Game Of Thrones ha deluso i più, ma ce lo potevamo aspettare viste le polemiche sorte subito dopo la puntata della lotta con gli estranei risolta troppo in fretta dopo 100mila episodi di attesa! E così il finale di GOT non è piaciuto a molti, ma soprattutto ci sono tantissime domande che sono rimaste irrisolte e che meriterebbero una risposta. Vediamo insieme qualche dubbio e chissà, magari nel parlarne insieme troveremo una risposta (occhio agli spoiler!!! Da qui in poi ce ne sono moltissimi!)

Se volete leggere il riassunto di cosa è successo nell’ultima puntata del Trono di Spade e le nostra pagelle non perdete:

domande-trono-spade-8-ultima-puntata

Finale Trono di Spade 8: le domande a cui non hanno risposto

Come abbiamo detto la sensazione generale è che l’ultima puntata del Trono di Spade sia stata interessante nella prima mezz’ora, trascinata malamente nella seconda parte e soprattutto piena di lacune. Ci sono dei personaggi irrisolti, delle domande che non hanno trovato risposta e viene da pensare che gli sceneggiatori ad un certo punto abbiano deciso di chiudere in fretta e furia il tutto senza stare a badare a troppe sottigliezze. Ecco alcune delle domande che sono rimaste irrisolte.

  • Il biglietto di Varys per chi era? A questo punto forse lo abbiamo notato solo noi fan, ma Varys prima di essere ridotto a uno spiedino alla brace ha inviato un corvo con un messaggio. Ma a chi? Abbiamo aspettato tutta l’ultima puntata che arrivasse une personaggio strano e inaspettato chiamato proprio dalle ultime volontà di Varys, ma invece niente di niente!
  • Jon scappa con i Bruti? Relegato come l’ultimo dei tonti e delinquenti alla Barriera, Jon Snow arriva e vede subito il suo compare Tormund che lo aspetta assieme ad un nutrito numero di membri del popolo libero. La lunga sequenza silenziosissima lascia la porta aperta a diverse interpretazioni. Jon esce solo a fare un check come sempre oltre alla barriera come fanno i Guardiani della Notte e quindi tiene fede alla “punizione” che gli è stata affidata, oppure si unisce ai Popoli Liberi con l’accordo di tutti gli altri Night Watchers e tanti cari saluti all’ira funesta di Verme Grigio?
  • Jon/Aegon Tararyen. Sempre su Jon rimane un grosso punto interrogativo sull’utilità, ai fini della storia, di sapere che Jon Snow fosse un Taragaryen. Tutta questa storia è stata solo per far sì che Jon respingesse sua zia e questa perdesse definitivamente la testa? Per far uccidere Varys? Per non farlo arrostire allo spiedo da Drogon? Nell’ultimo episodio nessuno e dico nessuno (manco Sam o Tyrion) ha ribadito che sì Jon aveva ucciso Dany ma che lui è il vero erede al trono. Poi Jon non avrebbe mai accettato il trono, ma almeno menzionare la cosa…
  • Che se ne fa Bran di ritrovare Drogon? “Forse posso ritrovarlo”. Bran seduto davanti al suo buffo concistoro di aiutanti nel regno chiede notizie del drago di Dany e dichiara di cercare di trovarlo. Ma che te ne fai? Che ci devi fare col drago? È un indizio che hai smania di potere folle anche tu? Oppure vuoi farti un giro? Perché nessuno ce lo spiega?
  • Che fine fanno i Dothraki? Li abbiamo visti girovagare per la città mentre Jon si imbarca per raggiungere il nord. Sono lì che a cavallo sbevazzano vino e ridacchiano. Giusto una domanda, ma ora che la regina Dany è passata a miglior vita, loro ad approdo del Re che ci stanno a fare ancora?
  • Da quando Arya vuole viaggiare? La mutazione di Arya da Nessuno a Cristoforo Colombo fa pensare che si voglia fare uno spin off sul suo personaggio. La giovane Stark non ha mai avuto velleità da viaggiatrice, aveva una lista di persone da far fuori e per questo viaggiava, ma non ha mai dichiarato di voler partire per scrivere nuove rotte? E poi è a capo di una nave da sola? Ma dove va!

(Fonte Immagini HBO)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica