Condividi
Il Trono di Spade 8, parla George Martin: il libro avrà un finale diverso?
Condividi su

Il Trono di Spade 8, parla George Martin: il libro avrà un finale diverso?

Di Chiara Greco
pubblicato il 22 maggio

Il sesto episodio è piaciuto a George Martin? Ecco il commento al finale di stagione di Game of Thrones 8 dello scrittore della saga de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco!

Il Trono di Spade 8, parla George Martin: il libro avrà un finale diverso?

Game of Thrones 8: George Martin commenta il finale di stagione e svela degli indizi sull’ultimo libro

Il grande capo si è espresso: George Martin ha finalmente detto la sua sul finale di stagione de Il Trono di Spade 8, che ha diviso nettamente il pubblico dei fan della serie TV di HBO. L’ideatore della saga ha seguito i lavori di sceneggiatura fino alla quarta stagione, quando ha lasciato per dedicarsi interamente alla stesura degli ultimi due libri de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco: Winds of Winter e A Dream of Spring, ancora non ultimati e pubblicati. Dopo la messa in onda del sesto e ultimo episodio, tutti i fan si sono chiesti: cos’ha da dire George Martin sul finale? Noi di ScuolaZoo vi sveleremo la sua risposta! Attenzione: non hai visto ancora l’ultimo episodio? Spoiler Alert!

Tiriamo le somme: cos’è successo e come sono andati i nostri personaggi preferiti nel sesto episodio di GOT? Non perdete:

il trono di spade 8 finale di stagione libri

George Martin su Game of Thrones 8: il finale sarà diverso tra libri e serie TV?

Che tra i libri e la serie TV ci fossero numerose divergenze, non è una novità: già dalla prima stagione, curata dallo stesso Martin, alcune linee narrative sviluppate nel libro si sono abbandonate per motivi pratici legati al tempo limitato agli episodi delle serie TV. Il distacco netto tra le due cose è avvenuto nella sesta e, in particolare, dalla settima stagione quando gli sceneggiatori David Benioff e D.B. Weiss hanno dovuto camminare con le loro gambe fino all’ottava stagione, visto che i libri contenenti gli ultimi atti de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco non erano ancora finiti. George Martin ha quindi dovuto vedere l’ultima puntata come noi comuni mortali ma la sua opinione vale più di tutti. Lo scrittore ha dichiarato che molto probabilmente il suo finale sarà nettamente diverso da quello scelto dagli sceneggiatori della serie TV.

Libri Game of Thrones 8: come finirà la storia?

George Martin ha quindi confermato che il suo finale non sarà come quello scelto per la serie TV e i motivi sono ben chiari: nei libri ci sono diversi personaggi che nella serie TV non sono stati introdotti, come l’affascinante Lady Stoneheart, cioè lo spirito di Catelyn Stark, privato dalle corde vocali (vi ricordiamo che alla povera donna era stata tagliata la gola) che vaga alla ricerca di vendetta per l’uccisione di alcuni membri della sua famiglia. “Io lavoro su un media molto diverso da quello di David e Dan”, ha dichiarato Martin a EW Entertainment, “questo non va dimenticato. Loro hanno avuto sei ore per questa stagione finale. Io mi aspetto che questi due ultimi libri siano di circa 3000 pagine in totale… e se servissero altre pagine e capitoli, li aggiungerò”.

Come finirà quindi la saga di Martin? Per scoprirlo, dovremmo aspettare un bel po’ di tempo perché lo scrittore ha dichiarato di non aver ancora ultimato Winds of Winter e nemmeno iniziato A Dream of Spring. Insomma, come sempre, Game of Thrones ci mette davanti alla sfida di attendere e attendere, anche adesso che abbiamo finalmente scoperto uno dei finali possibili.

(Credits Immagini: Instagram)

Chiara Greco
Abitante del mondo in tutte le sue forme e i suoi colori. Sono una studentessa, si spera, alla fine del suo percorso universitario in mediazione linguistica e culturale. Il mio hobby principale è cercare di rendere i miei sogni una realtà concreta, per questo ho deciso di buttarmi in questa avventura come scrittrice (ancora alle prime armi e che ha ancora tanto da imparare). Il filo delle mie passioni traccia trame e disegni impensabili e senza confini: scrittura, lettura, cucina, cinema, musica, scienza, fisica, viaggi
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica