Condividi
Halloween 2018: serie paurose, horror e divertenti da vedere
Condividi su

Halloween 2018: serie paurose, horror e divertenti da vedere

Di Alessio Cappuccio
pubblicato il 31 ottobre

La notte di Halloween è arrivata, ma non avete ancora deciso quali serie tv guardare da soli o con gli amici? Con i nostri consigli troverete il modo di morire di paura… e allo stesso tempo dalle risate (in perfetto stile Halloween).

Halloween 2018: serie paurose, horror e divertenti da vedere

Serie tv per Halloween 2018: le migliori per la tua maratona di stasera

Halloween 2018 è arrivato e ancora siete indecisi sulle serie tv da vedere stasera alla vostra festa a casa? Se non siete dei fanatici dell’horror, sarete alla ricerca di serie tv non troppo paurose, con ambientazioni dark o un omicidio di mezzo, ma che vi facciano anche divertire e alternino momenti di terrore a risate generali (insomma, unendo le due anime di Halloween). Difficile accontentarvi? Tranquilli perché siete nel posto giusto: dimenticatevi dei classici film horror e non a base di vampiri, streghe e fantasmi… di seguito vi consigliamo serie tv horror e divertenti perfette per il vostro binge-watching di Halloween!

Cercate altre serie tv e idee last minute per Halloween? Ne trovate tantissime qui:

E se non riuscite a vedere tutta la serie tv? Controllate di avere il ponte dal 1° al 4 novembre a scuola così potete recuperare:

serie tv halloween

Foto: Syfy

Serie horror (e non solo) per Halloween: le migliori da vedere

Volete unire horror adatto ad Halloween con un’atmosfera anche divertente che sdrammatizzi la parte dark e vi permetta di dormire la notte? Ecco le serie tv perfette per voi:

  • Screams Queens. Le classiche situazioni dei film slasher si incrociano con quelle più comiche delle pellicole ambientate nelle confraternite studentesche: le risate si alternano alle grida eccitate in occasione di ogni nuovo omicidio (tanto i personaggi principali sono tutti odiosi). Le protagoniste sono le studentesse della Kappa Kappa Tau, che viene minacciata di chiusura dalla preside, mentre nel frattempo un caso di omicidio di 20 anni prima scatena un killer mascherato come la mascotte dell’università.
  • The Terror. È un terrore d’altri tempi, quello delle coraggiose spedizioni navali di metà Ottocento, che si respira nella serie tv prodotta da Ridley Scott e basata su un romanzo di Dan Simmons. La paura dell’ignoto e le terribili condizioni meteorologiche funestano la missione delle due navi britanniche della Royal Navy, alla ricerca del famigerato passaggio a nord-ovest in territorio artico. I due mezzi rimangono bloccati tra i ghiacci, mentre una minaccia misteriosa si fa sentire con sempre maggiore forza.
  • The Strain. Creata da Guillermo del Toro, la serie rivede il mito dei vampiri in ottica moderna. Il protagonista infatti è l’epidemiologo Ephraim Goodweather, il quale viene chiamato a investigare con il suo team sul caso di un aereo atterrato con (quasi) tutti i passeggeri morti. Presto i cadaveri inizieranno a scomparire dagli obitori, mentre New York verrà messa in pericolo da un virus che ha molto similarità con la tradizione dei vampiri. Goodweather e i suoi assistenti dovranno lottare duramente per salvare la città dall’epidemia.
  • iZombie. Un po’ comica e un po’ drammatica, questa serie tv è ambientata in un mondo in cui si è scatenata un’epidemia zombie. La protagonista Olivia è una studentessa di medicina che viene contagiata leggermente e che sfruttando le proprie conoscenze riesce a contenere la propagazione del morbo nel suo organismo. La ragazza si fa assumere in un obitorio per nutrirsi, ma sopratutto usa le memoria e le abilità acquisite mangiando cervelli per aiutare la polizia a risolvere casi di omicidio.
  • Stan vs Evil. Poco conosciuta, ma estremamente spassosa questa horror comedy seriale che prende in giro i tanti action horror. La storia è quella di una cittadina del New Hampshire che è stata costruita proprio sul sito di un enorme rogo di streghe: il luogo è infestato da demoni, spiriti e creature mostruose, che odiano le autorità per tutto quello che hanno fatto loro. Stan Miller, il vecchio sceriffo, deve allearsi con il suo successore Evie Barrett per difendere la città dalle forze sovrannaturali. Nei panni del protagonisti il mitico John C. McGinley, che i più conoscono come il Perry Cox di Scrubs.
  • Channel Zero. Stufi del trash di American Horror Story? Se volete una serie tv antologica davvero terrificante e non troppo compromessa allora dovreste buttarvi su questo surreale prodotto dalla Syfy, che si basa molto sul fenomeno dei Creepypasta, ovvero i racconti horror nati su Internet e diffusisi come leggende metropolitane. Le stagioni sono autoconclusive, e spesso e volentieri si finisce per guardare gli episodi con la mano a coprire gli occhi.

Se invece di una festa a casa, preferisci fare qualcos’altro non perdere:

Foto Copertina: Netflix

Alessio Cappuccio
Cosa faccio nella vita? In pratica scrivo e ogni tanto faccio video e fotografie. Appassionatissimo di cinema, ritorno a scrivere di scuola e università dopo aver sperato di aver detto addio per sempre allo studio con la laurea. Nella vita, però, mai dire mai!
Leggi altri articoli in Cinema e Serie Tv Vita Scolastica