Condividi
Muse in concerto concerto a Roma il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare
Condividi su

Muse in concerto concerto a Roma il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare

Di Selena
pubblicato il 20 luglio

Siete pronti ad una nuova data live dei MUSE a Roma il 20 luglio? Ecco la scaletta, cosa portare e come arrivare allo Stadio Olimpico.

Muse in concerto concerto a Roma il 20 luglio 2019: scaletta, come arrivare e cosa portare

Muse live a Roma il 20 luglio: canzoni e cosa sapere sul tour

I Muse sono una band strepitosa. Da anni presenti sulla scena musicale internazionale hanno fatto ballare, cantare ed emozionare migliaia e migliaia di persone. Dopo alcune tappe del loro tour, i Muse sono pronti ad arrivare a Roma, precisamente allo stadio Olimpico, il 20 luglio, per una data pazzesca. Vedere live i Muse significa tuffarsi in un mondo di rock, musica elettronica, luci e suoni strabilianti che cambieranno radicalmente il vostro modo di concepire il mondo dei concerti! Noi di ScuolaZoo così vi portiamo a scoprire la scaletta di Bellamy e company, come arrivare allo Stadio Olimpico e tutte le misure di sicurezza da rispettare per non incorrere in problemi all’ingresso dell’area concerti di Roma.

muse-live-roma-20-luglio-2019-scaletta-come-arrivare-cosa-portare

Scaletta Muse in concerto a Roma il 20 luglio 2019 allo Stadio Olimpico

Quelli dei Muse sono concerti incredibili e la scaletta delle canzoni che canteranno allo Stadio Olimpico di Roma il 20 luglio ancora non è nota, ma molto probabilmente queste saranno le canzoni in programma!

  1. Algorithm
  2. Pressure
  3. Psycho
  4. Break It To Me
  5. Uprising
  6. Propaganda
  7. Plug In Baby
  8. Pray (High Valyrian) – canzone di Matthew Bellamy contenuta in “For The Throne”
  9. The Dark Side
  10. Supermassive Black Hole
  11. Thought Contagion
  12. Interlude
  13. Hysteria
  14. The 2nd Law: Unsustainable
  15. Dig Down
  16. Undisclosed Desires
  17. Madness
  18. Mercy
  19. Time Is Running Out
  20. Houston Jam
  21. Take A Bow
  22. Prelude
  23. Starlight

Muse, Tour 2019, concerto del 20 luglio a Roma: misure di sicurezza e oggetti proibiti

Bisogna prestare molta attenzione quando si prende parte ad alcuni grossi concerti come quello dei Muse del 20 luglio allo Stadio Olimpico. All’ingresso verrete controllati dalla sicurezza e passerete anche sotto ai metal detector per la vostra incolumità. Sebbene questi check possano risultare noiosi è importante sottoporsi ai controlli e sapere già in anticipo cosa portare e cosa no nell’area concerto per non perdere tempo! Ecco allora un rapido ripasso.

Muse live a Roma: cosa portare e cosa è proibito

Prima di entrare al concerto verrete sottoposti a dei controlli quindi ecco cosa non si può portare al live dei Muse allo Stadio Olimpico di Roma il 20 luglio:

  • zaini (sono vietati in genere quelli di dimensione superiore a quella consentita, 10 lt, ma in base alle indicazioni, possono essere vietati tutti gli zaini);
  • trolley e valigie;
  • bombolette spray (ad esempio antizanzare, creme solari, deodoranti, ecc);
  • coltelli e qualsiasi oggetto con punta affilata e da taglio;
  • catene, pietre, fumogeni, trombette da stadio, fuochi d’artificio, petardi, materiale esplosivo;
  • armi;
  • materiale infiammabile
  • sostanze stupefacenti
  • veleni
  • bevande alcoliche di qualsiasi gradazione
  • bottiglie di vetro, lattine e borracce metalliche
  • bastoni per selfie, treppiedi, ombrelli e altre attrezzature simili;
  • penne e puntatori laser;
  • animali
  • overboard, biciclette, skateboard, pattini;
  • sacchi a pelo e tende ;
  • strumenti musicali;

È inoltre proibito:

  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
  • Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
  • Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico
  • Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga

Muse in concerto: come arrivare allo Stadio Olimpico di Roma  il 20 luglio

Finalmente sappiamo la scaletta dei Muse e le misure di sicurezza da rispettare all’Olimpico. Ora però, per i foresti, è tempo di capire anche come arrivare al concerto dei Muse a Roma il 20 luglio. Il consiglio è quello di lasciare la macchina lontana dall’area live per evitare di rimanere imbottigliati nel traffico! Meglio usare i mezzi pubblici!

  • Metro e bus: se arrivate con il treno a Roma Termini per raggiungere lo stadio Olimpico dovrete prendere la metro A e scendere alla fermata Ottaviano. Da qui salite sul bus 32 fino a Farnesina. In alternativa potete prendere la Metro A a scendere alla fermata Lepanto e da qui prendere il 280.
  • Auto: se volete raggiungere lo Stadio Olimpico per il concerto dei MUSE con la vostra macchina sappiate che non sarà difficile. Una volta preso il Grande Raccordo Anulare (G.R.A.) imboccate comodamente l’uscita 6 Flaminia e da lì seguite le indicazioni per lo Stadio – Foro Italico.

(Fonte Immagini Instagram)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica