Condividi
Sanremo 2020: Amadeus è conduttore e direttore artistico del Festival
Condividi su

Sanremo 2020: Amadeus è conduttore e direttore artistico del Festival

Di Alice Giusti
pubblicato il 02 agosto

La Rai ha annunciato il nuovo conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2020: sarà Amadeus a sostituire Claudio Baglioni!

Sanremo 2020: Amadeus è conduttore e direttore artistico del Festival

Presentatore Sanremo 2020: Amadeus è stato confermato alla conduzione del Festival

Siamo ad agosto, ma è già tempo di parlare di Sanremo 2020: Amadeus, infatti, sarà il nuovo presentatore e direttore artistico del Festival. Un nome che già si ipotizzava dopo l’addio di Claudio Baglioni, per due anni alla guida della kermesse canora, ma che solo oggi, 2 agosto 2019, è stato confermato dalla Rai. Quest’anno la data è particolarmente importante in quanto si celebra la 70esima edizione del Festival di Sanremo. Il conduttore e DJ musicale, volto amato dagli italiani ed esperto di musica, non sarà da solo ad affrontare il palco dell’Ariston: ancora non sono stati svelati i nomi degli altri conduttori, ma la Rai ha già dato alcuni importanti indizi.

Al DopoFestival arriverà Cattalan? Ecco le ultime indiscrezioni:

Sanremo 2020 conduttori: chi salirà sul palco dell’Ariston con Amadeus? 

Anche quest’anno, le serate del Festival di Sanremo saranno cinque, trasmesse in diretta dal Teatro Ariston. Amadeus, per celebrare i 70 anni del Festival, vedrà al suo fianco personalità che hanno costruito la storia del Festival. “Assieme a lui, nel corso delle 5 serate, [ci saranno] volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio di Amadeus, sorprese e un DopoFestival che sarà costruito all’insegna dell’innovazione”, si legge una nota inviata da Viale Mazzini.

Potrebbe quindi tornare sul palco dell’Ariston come co-conduttore Pippo Baudo, storico conduttore del Festival, Claudio Cecchetto, Loretta Goggi, Gabriella Carlucci, ma anche Paolo Bonolis, Antonella Clerici, Raffaella Carrà, Fabio Fazio, Gianni Morandi, Carlo Conti e lo stesso Claudio Baglioni.

Sanremo 2020: tutte le novità

Anche se al momento non sono ancora stati svelati i dettagli, il Festival di Sanremo 2020, quindi, sarà all’insegna della celebrazione di questi 70 anni di storia televisiva e musicale, senza rinunciare però alla contemporaneità. Sempre più spazio sarà dato a Sanremo Giovani, “che avrà un’apertura ancora maggiore alle nuove tendenze” e proseguirà oltre il Festival di Sanremo, con altri appuntamenti previsti al 2020.

(Foto Credits: Giovanna_e_amadeus Instagram)

Alice Giusti
Aspirante Jane Austen sin dalla tenera età, vivo con la valigia sempre pronta. Oggi Londra, domani Parigi, viaggio fisicamente o con la mente, basta un po’ di buona musica, un classico o una serie tv storica per farmi sognare. Appassionata di tutto ciò che è British, per vivere scrivo e mi piace talmente tanto che alla fine, mi sa, scrivo per vivere.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica