Condividi
Camera con Vista di Federica Abbate e Lorenzo Fragola: testo canzone e intervista
Condividi su

Camera con Vista di Federica Abbate e Lorenzo Fragola: testo canzone e intervista

Di Francesca Garau
pubblicato il 05 giugno

Noi di ScuolaZoo abbiamo intervistato Federica Abbate e Lorenzo Fragola che hanno presentato il loro nuovo brano, Camera con Vista, destinato a diventare la hit dell’estate!

Camera con Vista di Federica Abbate e Lorenzo Fragola: testo canzone e intervista

Federica Abbate e Lorenzo Fragola: tutto sul loro nuovo singolo “Camera con vista”

Ormai da un anno e mezzo, Federica Abbate porta avanti un suo personalissimo percorso da cantautrice, in contemporanea alla sua florida carriera da autrice (ha scritto moltissimi pezzi estivi, come “Roma-Bangkok, “Amore e Capoeira e “Non ti dico no”). Questa volta ha deciso di mettersi in gioco proponendo una sua versione dell’estate, e per farlo ha scelto di collaborare con uno degli artisti pop più di successo in Italia, Lorenzo Fragola, e coi suoi produttori storici, Takagi e Ketra.
In occasione della presentazione del singolo “Camera con vista”, ScuolaZoo ha incontrato Lorenzo Fragola e Federica Abbate, che hanno tenuto a dare un prezioso consiglio ai maturandi di tutta Italia: “Godetevi questi esami perché poi… non tornano più, per fortuna! Ora vi sembrerà l’estate più brutta del mondo, ma dopo l’esame sarà la più bella della vostra vita. Però, per renderla più leggera… ascoltate la nostra canzone Camera con vista!”
Un testo che racchiude tutta l’identità di Federica Abbate: “La canzone parla delle mie paure e delle mie paranoie, ma in maniera più leggera, estiva. Io amo questo pezzo: pur avendone scritti veramente un sacco, questo lo sento proprio mio. C’è una forte differenza fra quello che scrivo per gli altri e quello che scrivo per me”.
Lorenzo Fragola si è detto soddisfatto di come è stato accolto il brano sulle piattaforme di streaming: “Secondo me funziona perché, pur essendo un duetto, nessuno dei due prevale. Entra in testa un’unica voce, non le due parti diverse”.

fragola3

Federica Abbate e Lorenzo Fragola: un rapporto speciale

Tra Federica e Lorenzo c’è un legame solido, non solo stima dal punto di vista artistico: “Ci vogliamo bene, abbiamo una confidenza naturale”, rivela Lorenzo. I due avevano già collaborato insieme per il brano D’improvviso, qualche anno fa. Forse proprio per questo Federica non ha avuto dubbi: dopo aver scritto Camera con vista ha pensato immediatamente di doverlo cantare con Lorenzo Fragola: “Lui è fantastico, secondo me ha una delle voci più belle che ci siano in Italia ed è un artista a tutto tondo”.
E Lorenzo cosa pensa di Federica? “E’ una cantautrice credibile, tutto ciò che fa non ha mai nulla di banale, nulla di scontato… e ha una voce incredibile. Sono orgoglioso di Camera con vista e ringrazio Federica per avere pensato a me”.

“Camera con vista” di Federica Abbate: il testo completo del tormentone dell’estate 2019

Federica Abbate è conosciuta per essere una delle cantautrici più prolifiche e interessanti nel panorama musicale italiano. Il nuovo singolo Camera con vista ha un testo che non si dimentica, destinato a diventare uno dei brani della colonna sonora per l’estate 2019. Ecco il testo completo di Camera con vista:

Cerco una scusa
Buona per non essere me stessa
A disagio col bicchiere in mano
Persa ad una festa
Ed io che vedo vestite meglio di me tutte le altre
in questo posto non vedi che sono finte anche le piante

E fissavo il vuoto fuori da quella finestra
in cerca di qualcosa che davvero mi interessa
Fammi fare un giro che ho bisogno di aria aperta
Come sarebbe stare in una vita un po’ diversa
a volte vorrei vivere su un’isola deserta
Ma poi alla fine mi annoierei

Rit.
Chissà se poi prenoterai
Una camera con vista sui miei guai
E portami in alto davvero almeno tu
Così tanto che non vedo giù
Chissà se mi ci porterai
O se tutti i tuoi ma diventano mai

Restavamo nella macchina
A fare piccole le ore
immobili a pensare che le cose si sistemato da sole
E quando stringi una mano
Intanto hai già scordato il nome
Però se mi stringi tu me lo ricordo eccome

Non ti ho più risposto ma non ti ho dimenticato come andare in bici quando l’asfalto è bagnato
resto in equilibrio e se ti penso a volte cado

Rit.

Anche se non so stare vicina e nemmeno lontana da te
ci gridiamo contro le peggiori cose ma poi ci vediamo da me

Rit.

Federica Abbate: rivelate le prime date del tour

Federica Abbate è stata impegnata con le anteprime del Finalmente…in tour, il suo primo tour di concerti. Dopo aver suonato a Milano al Linoleum (Rocket Club) e a Roma al Spaghetti Unplugged (Marmo) ha annunciato due nuove date estive: sarà al Tanta Robba Festival (Cremona) il 6 luglio e al Na Cosetta Estiva (Roma) il 1 settembre.
“In questi due giorni sono successe un sacco di cose bellissime e soprattutto ho fatto i miei primi due live che hanno rotto un muro digitale. Ho aperto queste due serate ed ero un po’ preoccupata, ma sono venute un sacco di persone, si sono divertite e cantavano con me. Io sono partita dalla scrittura, non ho fatto talent, avevo scelto quel tipo di strada… andava bene, perché quando scrivi e basta non devi pensare a come ti vesti, a come vieni in foto, alla tua faccia. Adesso mi sta passando la paura, ma all’inizio è stato complesso espormi, mostrarmi e dover curare la mia immagine”.

(Foto Credits: Ufficio stampa; ScuolaZoo)

Francesca Garau
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica