Condividi
X Factor 2019, le pagelle del quarto Live: Sofia ed Eugenio i migliori, Seawards rimandati
Condividi su

X Factor 2019, le pagelle del quarto Live: Sofia ed Eugenio i migliori, Seawards rimandati

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 15 novembre

Il nostro prof di musica, Alex Fusaro, torna a dare i suoi voti ai concorrenti di X Factor 2019: chi ha ottenuto la sufficienza nel quarto Live?

X Factor 2019, le pagelle del quarto Live: Sofia ed Eugenio i migliori, Seawards rimandati

Ci siamo, manca solo la quarta verifica per terminare questo primo quadrimestre di X Factor 2019 che ha portato i nostri ragazzi ad affrontare diversi compiti in classe tra voti alti e bassi. Come in ogni anno scolastico il primo quadrimestre è solo l’inizio di un percorso ma è nel secondo che bisogna dare tutto se stessi… specie nel finale! Vediamo allora com’è andata la preparazione dei nostri ragazzi con voti e giudizi finali sul quarto Live di X Factor 13.

Non perdere:

eugenio campagna

I voti del quarto Live di X Factor 2019

Davide Rossi: 8
Rossi, in questo primo quadrimestre troverai un 8 meritato in pagella

«Ti sei avvicinato», concordo con Samuel perché affrontare un brano come Don’t stop me now dei Queen è una sfida talmente grande che già solo avvicinarsi all’interpretazione dell’immortale Freddy Mercury è una vittoria. La domanda della professoressa Maionchi su quale sia la direzione artistica nel 2019 su Davide è più che lecita e l’unico modo per scoprirlo è arrivare all’inizio del secondo quadrimestre con l’ascolto degli inediti.

Giordana Petralia: 7.5
Petralia, ho letto il tuo tema e quasi non ti riconoscevo!

Svolta decisamente moderna per Giordana che ha fatto un’esecuzione di Highest in the room di Travis Scott con una sonorità vicina alle tendenze del momento e l’uso dell’autotune su modello del proprio giudice Sfera. Pure per lei la curiosità per l’inedito è tanta anche perché… sembra che abbia riscosso l’interesse di una fuoriclasse internazionale: Sia.

Sierra: 6
Ragazzi, come mai non siete preparati come al solito?

Scivolone sull’ultima verifica del primo quadrimestre per i Sierra… la loro bravura è ormai stata appurata, però, sulle note di Hey snow dei Red hot chili Peppers, la loro scrittura convince meno. La sufficienza la raggiungono per un soffio ma la media voti ne ha risentito molto!

Nicola Cavallaro: 8
Cavallaro, la verifica è andata bene ma non ti gasare troppo!

Finalmente grinta, rap ed energia rock! La voce di Nicola ha trovato la giusta strada sul brano 90 minuti di Salmo anche se il paragone con l’originale sorge spontaneo e non va a vantaggio del nostro Cavallaro. Rispetto alle precedenti esibizioni comunque si sente che è cresciuto e questo gli va riconosciuto.

Booda: 7.5
Ragazzi ma la prof di inglese vi ha spiegato cosa vuol dire l’acronimo Milf??

Esibizione sempre all’insegna della potenza nel brano Milfs di Fergie per il trio più energetico di questa edizione (e non solo). Siamo però tutti curiosi di sentirli con brani meno nervosi. Che altro dire… se vedo dei banchi rotti so a chi rivolgermi!

Eugenio Campagna: 8.5
Campagna, alle prime domande non hai saputo rispondermi ma poi ti sei ripreso molto bene.

Esibizione in crescendo per Eugenio, di quelle che all’inizio dici “sì vabbè mi fa venire sonno” e invece poi ti sorprende per la passione e il cuore che ci mette nell’interpretare Delicate di Damien Rice. Ho come la sensazione che nel secondo quadrimestre potrà dare il suo meglio proprio con gli inediti.

Seawards: 5.5
Ragazzi, se vi assegno un lavoro di gruppo non può lavorare solo uno di voi per tutti.

Presentazione di un inedito per il duo dei Seawards che però suona più come un lato b piuttosto che un singolo radiofonico. Non si percepisce molto lo spirito di gruppo dove il chitarrista, seppur bravo, risulta essere giusto una spalla per la cantante. Manca la coesione di gruppo, parlatevi di più ragazzi!

Sofia Tornambene: 9.5
Tornambene, la prof di francese mi ha detto di dirti questo: chapeau!

Osare ha portato i suoi frutti e la scelta di Sfera di assegnare Papaoutai di Stromae e farla in francese ha portato Sofia a terminare il primo quadrimestre in modo brillante. Anche la presenza scenica è cresciuta tanto e la giovane cantante si è perfettamente inserita in una scenografia di grande qualità.
Ottimo lavoro.

Valutazione finale

Si percepisce molto l’atmosfera di puntata di chiusura della prima fase del programma che invece prepara alle sorprese della successiva dove verranno presentati gli inediti per tutti i cantanti in gara. Inutile dire che ormai i ragazzi rimasti presentano tutti dei meriti ma al momento quelli che spiccano di più sono Eugenio e Sofia. Al termine delle due manche si sono quindi trovati al ballottaggio Giordana Petralia e i Seawards. I giudici hanno avuto pochi dubbi e hanno scelto di salvare Giordana (e concordo pienamente viste le potenzialità della ragazza) decretando quindi l’eliminazione dei Seawards.

Prof. Alex Fusaro

Leggi anche:

(Foto Credits: Jule Hering – Sky X Factor )

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica