Condividi
Nyvinne a Sanremo Giovani 2018: Io ti penso, il testo e il significato del brano
Condividi su

Nyvinne a Sanremo Giovani 2018: Io ti penso, il testo e il significato del brano

Di Selena
pubblicato il 21 dicembre

Io ti Penso è il brano di Nyvinne con cui si esibirà questa sera a Sanremo Giovani 2018: scopriamo insieme il testo e il significato della canzone in gara.

Nyvinne a Sanremo Giovani 2018: Io ti penso, il testo e il significato del brano

Sanremo Giovani 2018: tutto quello che c’è da sapere su Io ti Penso di Nyvinne

Ormai i 24 concorrenti di Sanremo Giovani sono entrati nel pieno della gara. Questa sera tocca ai rimanenti 12 giovani e, tra loro, è il turno di Nyvinne con la sua canzone, Io ti penso. Dopo la vittoria di Einar nella prima serata del 20 dicembre di Sanremo Giovani 2018, sarà lei a conquistare i favori di pubblico e giuria? Nyvine, classe 1997, nasce a Lussemburgo, ma vive a Domodossola. Notata da Red Ronnie l’anno scorso, Nyvinne è stata portata nel team Sugar di Caterina Caselli e ora arriva a Sanremo Giovani 2018 con la canzone Io Ti penso. Una ballad intensa ed emozionante. Scopriamo insieme il testo di Io ti Penso e il significato della canzone id Nyvinne in gara questa sera a Sanremo Giovani 2018.

Ecco le anticipazioni della puntata di Sanremo Giovani di stasera 21 dicembre:

nyvinne-sanremo-giovani-2018-2

Testo Io ti penso: il brano di Nyvinne presentato a Sanremo Giovani 2018

Ho l’abito pieno di schiaffi che indosso tutti i giorni
le scarpe distrutte dai calci
offese dai passi di tutti gli altri
cammino per strada ma viaggio ti aspetto non arriverai
chiedo scusa se oggi son triste se ho perso quell’attimo
ma sai che c’è
devo vivere e mentire ancora
ma sai cos’è
è che devo farlo da sola
ho da piangere ancora
Portati via la pioggia
che quando scende tocca l’asfalto e perde il suo colore
ho smesso di parlare e lotto col tuo nome
e sto fingendo sia banale
ho perso le parole
ma quel che è stato lo difendo e mi commuove
Portati via il coraggio
che a me è rimasto solo l’orgoglio da sputare
sopra un pianoforte senza più un pedale
ma qui cadono macerie
voglio che tu sia d’accordo che fa più male
Ho un animo pieno di graffi
che sfioro tutti i giorni
ho una forza che strappa i miei versi
dal vuoto sommersi nei tuoi ricordi
e singolo amore ti guardo mi agito il cuore
che ama e ora piange fradicio e bagna col dolore
l’emozione di averti con me
ma sai che c’è
devo vivere e mentire ancora
ma sai cos’è
che devo farlo da sola
ho da piangere ancora
Portati via la pioggia
che quando scende tocca l’asfalto e perde il suo colore
ho smesso di parlare col tuo nome
e sto fingendo sia banale
ho perso le parole
ma quel che è stato lo difendo e mi commuove
Portati via il coraggio
che a me è rimasto solo l’orgoglio da sopra un pianoforte senza più un pedale
ma qui cadono macerie
voglio che tu sia d’accordo che fa più male
Ma qui cadono macerie
ed io non vedo più nient’altro
io non vedo più nient’altro sull’asfalto piango
e adesso che non ci sei più ti penso
e io ti penso
Portati via il coraggio
che a me è rimasto solo l’orgoglio da sputare
sopra un pianoforte senza più un pedale
ma qui cadono macerie
voglio che tu sia d’accordo che fa più male
Ho un animo pieno di battiti
ma il cuore in silenzio per te

Significato Io ti penso, Nyvinne, Sanremo Giovani 2018

Nyvinne, concorrente di Sanremo Giovani 2018 ha raccontato che questa canzone è nata un po’ come uno sfogo, un’urgenza di dover dire qualcosa per lei importante. Una difesa del passato che la commuove, ma anche una forza incredibile guardando al futuro.

Foto Credits: Instagram

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica