Condividi
X Factor 2019, i voti e le pagelle della sesta puntata
Condividi su

X Factor 2019, i voti e le pagelle della sesta puntata

Di Redazione ScuolaZoo
pubblicato il 29 novembre

Bocciatura per i Sierra e per Eugenio Campagna, promozione a pieni voti per Sofia Tornambene e Davide Rossi. Ecco il pagellone del nostro prof. Alex Fusaro.

X Factor 2019, i voti e le pagelle della sesta puntata

Allora ragazzi, avete fatto tutti i compiti? Prima di leggere le pagelle del sesto live di X Factor 2019 facciamo un ripasso della scorsa puntata. Giordana Petralia era finita al ballottaggio per volere del pubblico da casa. Lo sfidante è stato scelto in base alle classifiche musicali della settimana: è toccato a Davide Rossi, il cui brano – Glum – ha fatto flop…e, aggiungo io, c’è un perché! La parola quindi è andata ai giudici che hanno deciso di eliminare Giordana: una sconfitta a testa alta, che spero la spronerà a rimboccarsi le maniche e a tornare a stupirci con la sua arpa. Bene, ripasso finito: ecco i voti!

Ecco chi potrebbe vincere X Factor 2019:

Voti Sesto Live X Factor 2019

Sierra: 5.5

Ragazzi, se pensate di studiare così poco anche all’Università non ci siamo proprio.

«Escono dal Liceo per entrare in Università». L’introduzione di Samuel crea aspettativa ma direi che i Sierra si sono trovati fuori dalla biblioteca più per uno spritz che per studiare. Sono assolutamente favorevole all’unione di generi perché quando riesce è una cosa fighissima, ma ci vuole spessore artistico in entrambi i campi che si vogliono unire. Non si può pensare di usare un brano come L’estasi dell’oro del grande Maestro Ennio Morricone giusto come “base” per fare del rap e aspettarsi che venga una cosa bella e innovativa. Qui il loro inedito:

Nicola Cavallaro: 5

Cavallaro, quando dico “silenzio” non deve parlare nessuno! Tu compreso

Un inizio cupo nel registro di voce grave per la sua interpretazione di The sound of silence di Simon & Garfunkel che ha sicuramente messo in risalto la sua estensione vocale. Ma la verità è che Nicola non trova una direzione artistica originale… barcolla tra uno stile e l’altro rischiando di schiantarsi al primo ostacolo. Inizio a mandare la lettera di preavviso bocciatura ai genitori…

Per approfondire: Nicola Cavallaro, inedito X Factor 2019: testo, traduzione e significato di Like I Could 

Sofia Tornambene: 7

Sofia, ti sei presa una cotta per qualcuno?

Interpretazione sotto tono per Sofia che sulle note di I love you di Woodkid non risalta. Per carità, non si può sempre pensare che ogni interrogazione sia un successo, ma alla fine la media ne risente. Sarà forse una tattica di “riposo” per poi tornare alla grande?
Lo scopriremo con le prossime verifiche… Per il suo inedito, leggi qui: X Factor 2019, inedito Sofia Tornambene: testo e significato A domani per sempre

Davide Rossi: 7.5

“Davide come sta?” Non rispondetemi però cantando Gemitaiz per piacere!

Davide ha spaziato tra così tanti generiche anche io, come anche i giudici hanno sottolineato, faccio fatica a trovargli una collocazione artistica ben definita. L’interpretazione di Treat you better di Shawn Mendes ha convinto, quindi il voto va dato senza se e senza ma. Però resta il dubbio che abbia copiato dalla verifica di qualcun altro…

Leggi anche: Davide Rossi, inedito X Factor 2019: testo, traduzione e significato di Glum

Booda: 6

Ragazzi, non vi riconosco più, siete passati dall’essere casinisti a fare gli angioletti!

Il trio più energetico di X Factor cambia rotta passando allo stile da sottofondo in orario aperitivo. Hold up di Beyoncé viene eseguita correttamente ma lascia indifferenti. Non dovrei dirlo ma… mi erano più simpatici quando facevano casino!

Leggete anche il testo dell’inedito: Booda, inedito X Factor 2019: testo e significato di Elefante

Eugenio Campagna: 4

Campagna… lasciare il compito in bianco non è da te…

A volte la stanchezza fa brutti scherzi e ti fa dimenticare anche le cose che sai… Fatto sta che sul brano Cosa mi manchi a fare di Calcutta Eugenio porta a casa il peggior voto dell’anno scolastico tra note calanti e un’esecuzione incerta. Peccato per questo scivolone visto che nel primo quadrimestre era tra i primi della classe.

La cover di Calcutta è andata male, ma se volete risentire il suo inedito, leggete qui: Eugenio Campagna, inedito di X Factor 2019: testo e significato di Cornflakes

Valutazione finale

Ragazzi queste verifiche sono state un disastro…

Forse non avete capito l’argomento ma penso piuttosto che non vi siete applicati abbastanza. Questa puntata si caratterizza nel finale con un ballottaggio triplo che ha portato all’ultimo scontro i Booda, Nicola Cavallaro e Davide Rossi. Campagna quindi se l’è vista brutta con quel 4 ma riesce a scampare un’interrogazione che sarebbe potuta essere fatale. Parola al pubblico da casa che ha deciso di salvare i Booda e quindi portare davanti ai giudici Davide e Nicola. Dopo accese discussioni nel consiglio di classe, Davide risulta avere una media sufficiente per la promozione mentre per Nicola Cavallaro non c’è stato niente da fare. Eliminazione giusta, nulla da dire.

Prof. Alex Fusaro

Redazione ScuolaZoo
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica