Condividi
Notte prima degli esami: testo e significato della canzone di Venditti
Condividi su

Notte prima degli esami: testo e significato della canzone di Venditti

Di Selena
pubblicato il 18 giugno

Maturità 2019, testo di Notte Prima degli Esami, la canzone di Venditti da cantare come rito prima di affrontare la Prima Prova!

Notte prima degli esami: testo e significato della canzone di Venditti

Notte Prima degli Esami 2019: testo e significato della canzone per la Maturità

Una delle canzoni classiche che viene cantata la sera prima dell’esame di Maturità, da anni ormai, è Notte prima degli esami di Antonello Venditti. Questa canzone è una sorta di hit per tutti i maturandi, compresi coloro che domani affronteranno la Prima Prova di Maturità 2019. Potrete cantarla in casa, con gli amici durante una sessione di ultimo studio matto e disperatissimo e perché no, ancora meglio, durante gli eventi ScuolaZoo di fine anno per augurare a tutti buona Maturità 2019. Ma di cosa parla Notte Prima Degli Esami? Qual è il testo e il significato di questa canzone?

Ecco la playlist completa per la Notte prima degli Esami:

antonello-venditti-testo-notte-prima-esami

Maturità 2019: il significato di Notte Prima Degli Esami

Antonello Venditti scrisse Notte Prima Degli Esami tantissimi anni fa. Era il lontano 1984 e la canzone ha un significato molto semplice che ben si adatta a tutti i maturandi che proprio in questo momento stanno per affrontare la famigerata notte che precede il primo scritto di Maturità 2019. Da anni ormai questo brano di Antonello Venditti si è classificato come una delle hit preferite dagli studenti, ma vediamo insieme il significato. Inizialmente si parla di 4 ragazzi (uno è proprio Venditti) che in una notte d’estate hanno suonato in qualche club e ora stanno tornando verso casa. Si racconta così della loro esistenza e della vita che non li aspetta e che gli fa credere di inseguire un sogno. L’immagine poi si sposta verso due ragazzi che si incontrano proprio la notte prima della Maturità e non si vedevano da una settimana. I due amanti si sono finalmente rivisti, ma la giovane Claudia ha dovuto scontrarsi con il papà e il fratello che, come racconta lei stessa, sembrano Dante e Ariosto. I due ragazzi finalmente insieme possono fare l’amore in questa notte prima degli esami . Alla fine il ragazzo della storia torna a casa e realizza il fatto che il giorno dopo ci sarà la Maturità e mentre gli aerei volano tra New York a Mosca il giovane ragazzo piange preoccupatissimo e prega anche se non riesci a pensare a Claudia la sua fidanzata.

Testo Notte Prima Degli Esami di Antonello Venditti

Ora che vi abbiamo spiegato un po’ il significato di questa canzone di Antonello Venditti, nella vostra notte prima della Maturità 2019 non vi resta che cantarla a squarciagola e qui trovate il testo.

Io mi ricordo, quattro ragazzi con la chitarra
E un pianoforte sulla spalla
Come pini di Roma, la vita non li spezza
Questa notte è ancora nostra
Ma come fanno le segretarie con gli occhiali a farsi sposare dagli avvocati?
Le bombe delle sei non fanno male,
È solo il giorno che muore, è solo il giorno che muore
Gli esami sono vicini
E tu sei troppo lontana dalla mia stanza
Tuo padre sembra Dante e tuo fratello Ariosto
Stasera al solito posto, la luna sembra strana
Sarà che non ti vedo da una settimana
Maturità, t’avessi preso prima
Le mie mani sul tuo seno
È fitto il tuo mistero
Il tuo peccato è originale come i tuoi calzoni americani
Non fermare ti prego le mie mani
Sulle tue cosce tese chiuse come le chiese
Quando ti vuoi confessare
Notte prima degli esami, notte di polizia
Certo qualcuno te lo sei portato via
Notte di mamma e di papà col biberon in mano
Notte di nonno alla finestra
Ma questa notte è ancora nostra
Notte di giovani attori, di pizze fredde e di calzoni
Notte di sogni, di coppe e di campioni
Notte di lacrime e preghiere
La matematica non sarà mai il mio mestiere
E gli aerei volano in alto tra New York e Mosca
Ma questa notte è ancora nostra
Claudia non tremare
Non ti posso far male
Se l’amore è amore
Si accendono le luci qui sul palco
Ma quanti amici intorno
Mi viene voglia di cantare
Forse cambiati, certo un po’ diversi
Ma con la voglia ancora di cambiare
Se l’amore è amore, se l’amore è amore
Se l’amore è amore, se l’amore è amore
Se l’amore è amore

(Fonte Immagini Instagram e Selena Marvaldi)

Selena
Sono Selena, giornalista pubblicista appassionata di serie TV e di musica. Scrivo da quando ero bambina e, di nascosto, mi impossessavo della vecchia macchina da scrivere di mia mamma! Lavoro da 10 anni nel mondo del giornalismo e da qualche tempo conduco anche un programma radio.
Leggi altri articoli in Musica Vita Scolastica